Berbenno di Valtellina, 01 maggio 2018   |  

Il "guzzino", la motocicletta che ha fatto la storia

di Martina Bricalli

Moto storiche in Valtellina celebra la sedicesima edizione della giornata dedicata al "guzzino" tra le vie di Berbenno

Giornata del guzzino

Per tutti gli appassionati di motociclette e moto d’epoca, domenica sarà un’occasione da non perdere con la 16esima giornata del Guzzino. La manifestazione è organizzata da Moto storiche in Valtellina, con il patrocinio e l’aiuto da parte del comune di Berbenno di Valtellina, per domenica 6 Maggio tra le vie di Berbenno.

Il raduno vuole celebrare il famoso “Guzzino”, la Motoleggera 65 della Moto Guzzi, che ha fatto la storia della motorizzazione italiana. La motocicletta nasce nel 1946, nei primi anni del Dopoguerra, per poi conquistare il popolo italiano durante tutto il periodo del boom economico, diventando uno dei mezzi più venduti dell’epoca.

Molti di quegli esemplari sono tutt’ora in circolazione e sfrecceranno per le strade di Berbenno, come già fanno, dagli anni Cinquanta a questa parte, per le vie di Mandello del Lario, per il raduno organizzato da Moto Guzzi, un evento che, fin dai primi anni, ha attirato migliaia di “Guzzini”.

Nella mattinata di domenica, sono attesi circa 30 veicoli, accompagnati da svariate altre moto d’epoca fuori concorso. Alle 9.00 i partecipanti si ritroveranno alla piazza del Mercato per poi effettuare una prova abilità e dare il via al vero e proprio giro turistico alle ore 10.00 – per il quale è obbligatorio il casco e un veicolo in regola con il Codice della Strada. I piloti faranno sosta a Castione per il rinfresco nella storica Ca’ Gianoli a Balzarro, per dirigersi di nuovo a Berbenno per il pranzo al ristorante Bellavista. Nel pomeriggio, si passerà alle premiazioni al termine della manifestazione; i piloti verranno inoltre omaggiati con una bottiglia di vino locale.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Novembre 1877  Thomas Edison annuncia l'invenzione del fonografo, un apparecchio che può registrare suoni. Questa invenzione permetterà poi l'utilizzo di apparecchi per la riproduzione del suono.

Social

newFB newTwitter