Sondrio , 04 dicembre 2018   |  

Sondrio: in scena il mago di Oz alle scuole Pio XII

Un appuntamento ormai tradizionale quello con il teatro per la scuola primaria, che quest'anno però ha voluto calcare il palcoscenico per la prima volta assieme ai compagni più grandi delle medie con un doppio spettacolo

IMG 0335

Incanta “Il mago di Oz” portato in scena dalle Scuole Pio XII di Sondrio venerdì sera, 29 Novembre,  all' auditorium Torelli. Applausi a più riprese per gli alunni della scuola primaria, attori protagonisti di un classico della letteratura per ragazzi scaturito dalla penna dello scrittore statunitense L. Frank Baum.

Sul palcoscenico non hanno perso una battuta, regalando risate e riflessioni, accompagnati dalla musica, tra cui la famosa “Over the rainbow” suonata dai “flauti” di Michele Franzina, maestro, nonché docente all'istituto paritario, che ha diretto in una serie di brani gli studenti della scuola media.

Un appuntamento ormai tradizionale quello con il teatro per la scuola primaria, che quest'anno però ha voluto calcare il palcoscenico per la prima volta assieme ai compagni più grandi delle medie con un doppio spettacolo: in mattinata per i nonni, la sera per genitori e amici, accolti dal Rettore Francesca Cannizzaro e da Giuliana Bartesaghi, maestra e coordinatrice della primaria.

In regia Davide Benedetti,  che da anni collabora al progetto teatrale. Un copione in parte fedele, in parte attualizzato, calato nei giorni nostri, che gli alunni della primaria hanno imparato a memoria dando voce a Dorothy, protagonista principale, accompagnata dal suo cagnolino Totò, al codardo leone, all'uomo di latta in cerca di un cuore, allo spaventapasseri che vuole un cervello, personaggi, presentati in lingua inglese quando si è aperto il sipario dagli studenti di terza media.

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

15 Dicembre 1964 dal poligono di Wallops Island, (in Virginia, Stati Uniti), viene lanciato il primo satellite italiano, il San Marco I

Social

newFB newTwitter