Sondrio , 15 giugno 2017   |  

“In Scena” a Sondrio

Sabato 17 e domenica 18 giugno alle ore 21.00, presso lo Spazio Centrale di Arquino a Sondrio si terranno le due repliche dello spettacolo conclusivo dei primi 3 anni di corso di teatro

IMG 0176

Sabato 17 e domenica 18 Giugno alle ore 21.00, presso lo Spazio Centrale di Arquino a Sondrio si terranno le due repliche dello spettacolo conclusivo dei primi 3 anni di corso di teatro che la Civica Scuola di Musica Danza e Teatro della provincia di Sondrio ha voluto creare all’interno della sua già multiforme proposta didattica. L’ultimo di questi tre anni prende il nome di “In Scena” in quanto è proprio solo al termine del ciclo triennale che l’impianto didattico voluto dai docenti del corso Stefano Scherini e Giovanna Scardoni prevede l’allestimento di una “pièce” teatrale.

La scelta è caduta sull’opera satirica “l’ispettore generale” di Nikolaj Gogol, scritta nel 1836, considerata uno dei capolavori dello scrittore russo. Un’opera significativa quindi che ben illustra l’impegnativo e lungo percorso svolto dagli attori che saranno in scena: Anna Antonelli, Angela Bertolini, Elena Milani, Francesca Gusmerini, Giorgio Bormolini, Graziella Bertolini, Marina Martinelli, Miriam Rebecchi, Monica Consonni, Paolo Franchetti, Patrizia Sala, Viviana Sancassani. La regia è di Stefano Scherini, coadiuvato da Giovanna Scardoni, luci e suoni di Maurizio Natali, deus ex machina della nuova e accogliente struttura sorta nella Centrale Enel di Arquino. Il progetto di percorso teatrale della Scuola Civica trova così un suo primo motivo di riscontro pubblico, coronando anche un successo di partecipazione che vede una sessantina di iscritti a partire dai corsi di educazione al teatro per bambini tenuti dalla docente Elena Riva fino ai corsi per ragazzi e adulti. L’entrata è a offerta libera a favore dell’associazione "La casa di Arianna" che sta avviando una raccolta fondi per realizzare case appoggio a Pavia per valtellinesi che hanno all'ospedale di questa città parenti lungodegenti.


L’attività teatrale della Civica rientra nel progetto perFORMARE sostenuto da Fondazione Cariplo, Fondazione ProValtellina, Associazione Alpi In Scena ed è la “terza gamba”, dopo musica e danza, della proposta didattica della scuola sondriese convenzionata col Comune di Sondrio e supportata ormai da molti anni dalla Fondazione Gruppo Credito Valtellinese; sarà quest’ultima istituzione, rappresentata dalla Direttrice Tiziana Colombera, a dare, in occasione della seconda serata, un segno tangibile di attenzione verso la ricerca di nuovi talenti teatrali valtellinesi consegnando una borsa di studio a Davide Menaglio, allievo del Corso Avanzato, livello appena precedente del corso “In Scena”, consistente nell’intero ammontare dei costi di frequenza.

download pdf Locandina "Alpi in scena"

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

28 Giugno 1883 a Milano in via Santa Redegonda viene inaugurata la prima centrale elettrica europea

Social

newFB newTwitter