Sondrio, 19 maggio 2017   |  

#inLombard1a ha fatto tappa a Sondrio

L’iniziativa ha suscitato grande interesse tra gli operatori che hanno partecipato numerosi

tavolo20e20platea

Il capoluogo valtellinese è stato protagonista, nella giornata di oggi giovedì 18 Maggio, della quarta tappa del progetto #inLombard1a, dedicato alla formazione gratuita degli operatori turistici in materia di promozione, attrattività e digitalizzazione. Un’iniziativa condotta da Explora (Dmo di Regione Lombardia, Unioncamere Lombardia e Camera di Commercio di Milano) in collaborazione con la Camera di Commercio di Sondrio.

Operatori del settore, albergatori, fornitori di servizi, personale proveniente da punti informativi e agenzie di promozione turistica locale si sono dati appuntamento con l’obiettivo messo in risalto dal numero 1 presente nell’appellativo del progetto al posto della i di approfondire competenze e professionalità, accogliendo così la sfida di diventare la prima regione turistica d’Italia.

#inLombard1a, infatti, è un progetto B2B che si propone di formare - in un modo innovativo e non convenzionale - con strumenti di base concreti su modalità di accoglienza turistica e digitalizzazione, fornendo un bagaglio di conoscenze e metodi/strategie per operare tutti insieme nel settore, confrontandosi e utilizzando i mezzi che Explora e Regione Lombardia mettono a disposizione degli operatori.

L’evento è stato caratterizzato da una serie di workshop (della durata di circa 2h30 minuti in cui si sono alternati panel, laboratori formativi e lezioni in aula, ognuna di un massimo di 45 minuti) che hanno proposto diversi temi, tra cui lo scenario dell’accoglienza e del turismo odierno, il corretto utilizzo dei Social Media nel turismo, Big Data e ancora Food e Turismo, con un approfondimento mirato circa l’iniziativa Food Meets Tourism per analizzare il tema del turismo nell’enogastronomia e l’utilizzo degli strumenti digitali per la promozione online.

La sessione di lavoro è stata preceduta da un Talk Show, durante il quale sono state introdotte e presentate alcune best practice provenienti direttamente dal territorio, con il saluto istituzionale di Marco Bonat, segretario generale della Cciaa di Sondrio e consigliere di Valtellina Turismo e della presidente dell’Unione del Commercio del Turismo e dei Servizi della provincia di Sondrio Loretta Credaro.

La project manager Lucia Simonelli ha raccontato l’esperienza di Valtellina Turismo riguardo al progetto condiviso con Explora e il brand inLombardia con tutte le sinergie attivate per la promozione dell’offerta. È poi intervenuto Fabio Cometti, organizzatore di Valtellina Wine Trail, la spettacolare gara di Trail Running tra vigneti terrazzati e cantine vinicole valtellinesi l’evento ha già un successo consolidato, anche grazie all’innovativa formula con cui è stato sviluppato, coniugando sport ed enogastronomia.

Per chi non ha preso parte alla giornata formativa e fosse interessato a reperirne i contenuti, è disponibile una sezione online sul sito explora.in-lombardia.it dove consultare la documentazione dei panel, visionare i videoclip dei workshop e le interviste realizzate a ospiti, formatori e testimonial, un piano di comunicazione sui social e sulle community locali e una campagna dedicata con tanto di Passaporto speciale per l’occasione.

Il roadshow proseguirà con le altre tappe che toccheranno i territori di Bergamo e Valli, Cremona-Lodi-Mantova-Pavia e Garda. In chiusura, un grande evento in coincidenza con la conclusione dell’Anno del turismo Lombardo a Milano. Per il calendario completo delle tappe "explora.in-lombardia.it/workshop-inlombard1a".

 

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

26 Maggio 1986 la Comunità Europea adotta la bandiera europea

Social

newFB newTwitter