Trento, 21 gennaio 2023   |  

Intervento in soccorso di uno scialpinista nei pressi della Bocchetta Laghisol (Val di Breguzzo)

La Centrale Unica di Trentino Emergenza, con il Coordinatore dell'Area operativa Trentino occidentale del Soccorso Alpino e Speleologico, ha chiesto l'intervento dell'elicottero che, tuttavia, non è riuscito a salire in quota a causa della presenza di forte vento.

bocc

Si è concluso intorno alle 15 un intervento, reso complicato dalla presenza di vento in quota, in soccorso di uno scialpinista, le cui generalità non sono ancora note, che si è infortunato ad un arto inferiore mentre si trovava nei pressi della Bocchetta Laghisol sopra i laghi di Valbona (Val di Breguzzo) a una quota di circa 2.300 m.s.l.m.. La chiamata al Numero Unico per le Emergenze 112 è arrivata intorno alle 12.15 dal compagno di escursione.

La Centrale Unica di Trentino Emergenza, con il Coordinatore dell'Area operativa Trentino occidentale del Soccorso Alpino e Speleologico, ha chiesto l'intervento dell'elicottero che, tuttavia, non è riuscito a salire in quota a causa della presenza di forte vento.

Una squadra di sei operatori delle Stazioni Valle del Chiese e Val Rendena Busa di Tione, pronta in piazzola a Bondo, è stata imbarcata a bordo dell'elicottero e trasferita in due rotazioni nel punto più vicino possibile, a valle del luogo dell'incidente, a una quota di circa 2.000 m.s.l.m.. In circa 30 minuti i soccorritori, con gli sci d'alpinismo, hanno raggiunto l'infortunato, gli hanno prestato le prime cure sanitarie e lo hanno imbarellato.

A questo punto l'elicottero ha tentato un nuovo avvicinamento, possibile grazie a una diminuzione del vento. Il Tecnico di elisoccorso è stato verricellato sul posto per recuperare a bordo del velivolo la barella. L'infortunato è stato elitrasportato all'ospedale Santa Chiara di Trento, mentre i soccorritori, insieme al compagno dell'infortunato, sono rientrati via terra con gli sci e sono stati recuperati più a valle con i mezzi del Soccorso Alpino intorno alle 16.20.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

9 Febbraio 1801 Austria e Francia firmano il trattato di Luneville: cessione della Toscana alla Francia

Social

newFB newTwitter