Belluno, 28 giugno 2020   |  

Intervento sul piccolo Lagazuoi nel bellunese

Alpinista scivola in parete procurandosi una storta al ginocchio

Recupero alpinista

Domenica pomeriggio 28 Giugno, l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione della Via del buco sul Piccolo Lagazuoi, dove a un alpinista scivolato in parete era rimasto incastrato un piede, causandogli una storta al ginocchio. Recuperato dal tecnico di elisoccorso con un verricello di 20 metri, l'infortunato, G.F., 59 anni, di Cappella Maggiore (TV), è stato trasportato all'ospedale di Cortina. I compagni hanno proseguito autonomamente.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

14 Luglio 1902  il Campanile di San Marco a Venezia, risalente al X secolo, crolla improvvisamente. Sarà ricostruito com'era e il restauro si concluderà nel 1912.

Social

newFB newTwitter