Sondrio, 08 gennaio 2019   |  

La bellezza di Ildegarda di Bingen nel notiziario BPS

Come al solito ricco di cultura il prestigioso house organ della Banca Popolare di Sondrio giunto al suo numero 138

adsdownload

Ildegarda di Bingen (Bermersheim vor der Höhe, 1098 – Bingen am Rhein, 17 settembre 1179), dottore della Chiesa

È pronto il Notiziario di Dicembre 2018 n. 138 della Banca Po­polare di Son­drio, ultimo nu­mero dell’anno della rivista.

Il periodico apre con Terza pagina, dove campeggia il pezzo “Gesù, il piccolo profugo” del cardinale Gianfranco Ravasi, presidente del Pontificio Consiglio della Cultura e della Pontificia Commissione di Archeologia Sacra.

Segue la rubrica Il pianeta che cambia con interessanti articoli: “La scienza del clima” di Antonio Navarra; “Eco–innovazione per la vita del pianeta e dell’uomo” di Maria Chiara Cattaneo; “La politica dei co–benefici” di Paolo Vineis e Sara De Matteis; “L’era dei rifiuti” di Piero Martin; “Non c’è green economy senza green society” di Aldo Bonomi.
In Attualità troviamo gli articoli “Le malattie del Medio Oriente” di Sergio Romano, “Un che di furtivo e abietto” di Susanna Tamaro e “La natura della notizia” di Alberto Papuzzi.

Hanno scritto per Economia–Finanza Stefano Zamagni “La finanza speculativa nella recente grande crisi” e per Scienza e tecnica Amalia Ercoli Finzi “ExoMars: una missione che si ispira a Rosetta”.

Letteratura riporta “Grazia Deledda, libertà e tradizione” di Maria Giovanna Piano e “Quando i gatti diventano letteratura” di Paola Capriolo.
In Salute e Arte e artisti sono rispettivamente pubblicati gli articoli “Cervello e cibo, cibo e cervello” di Stefano Erzegovesi e “Murillo, il ragazzo di Siviglia” di Melania G. Mazzucco.

Diversi gli articoli ricompresi nella finestra Personaggi e vicende: “Schopenhauer, donne e avventure” di Armando Torno; “Bellezza e armonia in Ildegarda di Bingen” di Alessandro Ghisalberti; “Karl Jaspes filosofo” di Elena Alessiato; “C’è al telefono Riccardo Muti da Filadelfia” di Giorgio Torelli; “Diego Manzocchi, volontario di Morbegno” di Luigi G. De Anna; e “Il carisma e la spiritualità della beata Osanna” di Edgarda Ferri.

La rubrica “Provincia ieri e oggi” riporta i seguenti pezzi: “Dino Buzzati da Livigno a Madesimo” di Franco Monteforte; “Il canalone”, “Achille Compagnoni, l’uomo bruciato dal K2”, “Non dipendere dalla stufa” di Dino Buzzati; e “Sondrio Festival”.

In Oltre la Valle hanno scritto Francesco Pellicini “Essere di Luino”, Michele Fazioli “Berna, la quieta città degli orsi”, Daniela Giunco “Utopia e storia del Monte Verità”, Laura Marazzi “La Collegiata di Castiglione Olona”.

In Elzeviri troviamo articoli di Silvia Vegetti Finzi “Felicità nell’amore”, Duccio Demetrio “Foliage: l’autunno come stile di vita”, Luca Goldoni “A proposito di bambini… ingovernabili”, Paolo Grieco “Quando l’amore manca”.
Segue Società e costume con “Le emozioni: educarle per vivere meglio” di Alberto Pellai, “In piano è bello” di Giuseppe ‘Popi’ Miotti e “Ciao cose! Come vivere da minimalista” di Alessandro Melazzini.

Sono pubblicate diverse altre rubriche, nelle quali sono riportati articoli di pregio su vari argomenti, come “Il rischio di conflitto” di Francesco Saverio Cerracchio, “Nel cuore dell’arcipelago” di Roberto Ruozi e così di seguito.

La rivista chiude con Cronache aziendali, in cui campeggiano le sezioni “Qualche bit da SCRIGNObps”, “Momenti Pirovano”, “Popsoarte” e “Fatti di casa nostra”. In quest’ultima sezione, tra l’altro, si dedica spazio alla sottoscrizione del contratto d’acquisto, da parte della Banca Popolare di Sondrio, di una partecipazione di maggioranza del capitale sociale della Cassa di Risparmio di Cento e al pubblico incontro a Sondrio – organizzato dalla Banca di piazza Garibaldi e dalla sua partecipata Arca Fondi SGR – del 26 ottobre 2018 con due personalità di spicco: l’economista Carlo Cottarelli e l’editorialista Ferruccio de Bortoli.

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Agosto 1419 posa della prima pietra dello Spedale degli Innocenti a Firenze, ritenuto il primo edificio rinascimentale mai costruito

Social

newFB newTwitter