Sondrio, 14 maggio 2017   |  
Società   |  Cronaca

La festa della mamma dagli occhi e dal cuore dei bambini

di Martina Bricalli

Per il 14 Maggio abbiamo raccolto i pensieri augurali degli scolari della classe seconda della Scuola Primaria di Montagna Piano. “Grazie” e “bene” sono le parole che maggiormente hanno scritto. Meditiamo adulti, meditiamo.

Festa della mamma 1

Domenica 14 maggio si celebra la festa di una delle figure più importanti nella storia dell'intero genere umano. Non stiamo parlando di Napoleone e nemmeno della regina Vittoria, bensì della mamma.

Per l’occasione, abbiamo invitato – in rappresentanza delle migliaia di bambini italiani – gli scolari della classe seconda della Scuola primaria di Montagna Piano C. Cederna (Istituto comprensivo Sondrio Centro) a rivolgere un pensiero d'augurio alle loro mamme e, qui sotto, pubblichiamo quanto si sono sentiti di esprimere.

Cara mamma, tanti auguri! Grazie per tutte le cose che fai per me e per l’amore che dai. Tu sei la miglior mamma al mondo.
(Martina)

Cara mamma, ti voglio tanto ma tanto bene. Grazie per tutte le cose che fai per me, ti voglio tanto tanto … ma “stra tanto” bene.
(Giada)

Cara mamma, per la tua festa io vorrei dirti grazie sia per tutte le cose belle che mi fai fare, ma soprattutto per il bene che mi vuoi e, naturalmente, te ne voglio moooooltissimo anche io.
(Lucia)

Mamma, io ti voglio un mondo di bene e anche se a volte vai via, io ti penso sempre. Se tu ti farai male, io ti aiuterò.
(Letizia)

Sei la mamma migliore del mondo, sei sempre in fondo al mio cuore e ti voglio tanto bene che non mi staccherei più da te. Sono pronta per aiutarti.
(Beatrice)

Cara mamma ti voglio un mondo di bene e questa sorpresa l’ho fatta col cuore. Io sono felice di quello che fai per me e sono felice perché mi compri tutto ciò che voglio, mi hai adottato un gatto, dopo un altro quando è morto il primo. Grazie per tutto quello che fai per me mamma. La tua principessa.
(Enrica)

Cara mamma ti voglio tanto bene e grazie per tutte le cose belle che mi compri, per le feste che mi organizzi, per tutto il cibo che mi dai e per tutte le sorprese che mi fai.
Ti faccio tanti auguri.
(Sofia)

Tanti auguri mamma, io ti voglio tanto bene e quando gioco con te mi diverto un mondo. Tu sei la mamma più bella del mondo. Il tuo Basetta.
(Edoardo)

Mamma grazie per tutto quello che fai per me, ti voglio tanto bene.
Il tuo Vittorio.

Mamma tu cucini bene e mi piace tanto la zuppa di piselli e per farla frulli i piselli e li metti nella pentola insieme ad altre cose. Sei sempre felice e voglio giocare, guardare i cartoni animati e andare fuori con te tutto il giorno.                                                                                                                                                                                                                     (Tullia)

Cara mamma Caterina ti voglio bene. Buona festa della mamma, grazie per tutte le cose che fai per me. Mi aiuti a fare i compiti, giochi con me, ti voglio tanto tanto bene.
(Matilde)

Mamma ti voglio bene. Mamma lo so che tu mi vuoi un mondo di bene e anche di più. Anch’io ti voglio un bene infinito e ti auguro una buona festa della mamma.               (Elisa)

Auguri mamma, sei la più tenera del mondo. Ti voglio bene, mille volte più di te mamma! Grazie per la tua gioia e grazie per l’amore che mi dai. Grazie per quanto mi hai curato e grazie per la mia vita. Mi sto impegnando, ci riesco, ma non riesco al massimo.
(Gioele)

Cara mamma ti voglio un mondo di bene anche quando mi fai arrabbiare. Grazie per tutti i giochi che fai insieme a me.
(Andrea S.)

Mamma mi compri tutto quello che voglio e non so come fai ad avere così pazienza con me. Qualche volta ti faccio arrabbiare, hai un cuore gigante. Il tuo micio.
(Andrea B.)

Cara mamma Simona, ti voglio un mondo di bene e quando non ci sei mi manchi molto. Vorrei stare sempre con te.
(Gabriele)

Cara mamma tantissimi auguri. Io ti vorrò sempre bene.
(Mattia)

Allora? Che dire? Tanti auguri a tutte le mamme che sono coloro che ci hanno fatto il dono più prezioso: la vita. In particolare, un augurio e un grazie speciale alla mia, che non smette mai di stupirmi. Buona festa della mamma (anche da tutta la redazione di Valtellinanews)!

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

26 Maggio 1986 la Comunità Europea adotta la bandiera europea

Social

newFB newTwitter