Sondrio , 22 agosto 2017   |  

La musica risuona in Valtellina

Valtellina Festival LeAltreNote terrà una serie di concerti a Sernio e Chiavenna

Note Musicali jpeg

Si svolgeranno a Sernio il 21 Agosto e a Chiavenna il 24 Agosto una serie di concerti ad ingresso libero.  Gli eventi propongono una serie di manifestazioni che hanno come tema il  Trio n.4 in do maggiore del violinista e compositore tedesco Joseph Kreutzer (1790-1840), considerato uno dei padri della letteratura per chitarra dagli studiosi dello strumento, si passa a La Cenerentola di Rossini nella trascrizione del chitarrista e prolifico compositore Ferdinando Carulli (1770-1841) e alla Sonata concertata M.S.2 in la maggiore di Niccolò Paganini (1782-1840). Segue la Fantasia su Il barbiere di Siviglia di Gioacchino Rossini sempre ad opera di Ferdinando Carulli per finire poi con due lavori del librettista, direttore e compositore tedesco Carl Wilhelm August Blum (1786-1844), 3 Nuits à Naples Op.110 e Il capitano della nave trascritta da Johann Heinrich Carl Bornhardt (1774-1843).

In questa singolare esplorazione che invita a considerare ogni brano come un viaggio nel paesaggio di storie musicali e culturali del centro Europa e del Bel Paese, non manca una breve fuga nella contemporaneità grazie alla Sonatina mediterranea del chitarrista e compositore Matteo Staffini (1983). Interpreti attenti e partecipi, pronti a valorizzare i sentimenti di queste pagine e a ricreare la smaltata atmosfera salottiera del tempo, sono Francesco Parrino al violino, Stefano Parrino al flauto e Bruno Giuffredi alla chitarra, ospiti nel signorile Palazzo Omodei di Sernio, risalente agli inizi del Seicento, e nella storica Chiesa di Santa Maria di Chiavenna, consacrata alla Madonna nel 1327.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

20 Settembre 1870 le truppe del Regno d'Italia entrano a Roma attraverso la breccia di Porta Pia, sancendo così l'unificazione del Paese e la fine del potere temporale dei Papi.

Social

newFB newTwitter