Bergamo, 09 febbraio 2020   |  

La pista Valena assegna i titoli di specialità

Si sono svolti, domenica 9 Febbraio, sulla pista Valena del Passo del Tonale i campionati regionali di ski cross del Comitato FISI Alpi Centrali. La gara è stata organizzata dallo sci club Marmirolo ed ha chiuso una due giorni di grande partecipazione

alpine skier 4817894 640

Si sono svolti, domenica 9 Febbraio, sulla pista Valena del Passo del Tonale i campionati regionali di ski cross del Comitato FISI Alpi Centrali. La gara è stata organizzata dallo sci club Marmirolo ed ha chiuso una due giorni di grande partecipazione. In gara le categorie Baby, Cuccioli, Ragazzi ed Allievi. Per le prime due categorie il programma ha previsto una prova unica cronometrata, mentre per le categorie Ragazzi ed Allievi il programma ha previsto la prova cronometrata e le successive batterie che hanno portato alla finalissima.

Partiamo proprio dai risultati della categoria Allievi. La prova rosa ha visto laurearsi come nuova campionessa regionale Beatrice Magri dell'ASD Skiing che si è messa alle spalle Sofia Amigoni, sci club Radici Group, e la compagna di club Michelle Confortola rispettivamente seconda e terza. Nella top five entrano anche Martina Crotti dello sci club Amici di Madesimo che chiude quarta e Vittoria Sertori dello sci club 13 Clusone che conclude al quinto posto. Successo bergamasco "griffato" sci club 13 Clusone in campo maschile grazie alla performance di Luca Savoldelli che ha vinto al finalissima della categoria maschile.

Al secondo posto Enrico Scacchi dello sci club Amici di Madesimo e terza posizione per il bormino Lorenzo Sambrizzi. Quarto posto per un altro atleta dello sci club 13 Clusone: Giovanni Ongaro e quinto posto per Nicolò Provini dello sci club Bormio.

La prova femminile della categoria ragazzi ha visto la vittoria della bergamasca dello sci club Selvino Silvia Cortinovis, che bissa il successo di ieri nelle prova indicative sempre di ski cross. Al secondo posto Nicole Giaquinto dell'Orobie Ski Team e terza piazza per Beatrice Rigamonti del Circolo Sciatori di Madesimo. Completano la top five: Francesca Zanetti, sci club Radici Group, che termina quarta e Giorgia Sala, sci club Penna Nera, che chiude al quinto posto. Il bormino Giacomo De Lorenzi si laurea campione regionale di ski cross nella categoria Ragazzi maschile.

Seconda posizione per Francesco Castelli e terza piazza per il bergamasco dello sci club Radici Group Tommaso Schiavi. Al quarto posto un altro atleta "griffato" sci club Radici Group: Jury Rizzi. Completa la top five di questa finalissima di questa categoria: Davide Pedersoli dello sci club Crocedomini. In gara quest'oggi anche le categorie baby e cuccioli che come detto hanno affrontato solo la prova cronometrata e che come nella giornata di ieri ha visto gli atleti e le atlete del G.B. Ski Club assoluti protagonisti.

La prova Baby femminile ha visto il successo di Carlotta Pignaton del G.B. Ski Club. Alle sue spalle Sofia Knox dello sci club Pontedellolio e terza piazza per un'altra atleta "griffata" G.B. Ski Club: Elsa Mondelli. Al quarto posto Emma Cattaneo, sci club Ponte di Legno, e quinto posto per la bergamasca Chiara Trussardi dello sci club 13 Clusone. Al maschile altro successo "griffato" G.B. Ski Club con Leopoldo Pignaton. Seconda e terza posizione invece per altrettanti atleti dello sci club Ponte di Legno. Nicola Faustinelli è secondo e Fabio Togni chiude al terzo posto. Infine la prova riservata alla categoria Cuccioli. Giada Berneri, dello sci club Pontedellolio, è la nuova campionessa regionale di questa specialità in campo femminile. Seconda piazza per Chiara Crippa del G.B. Ski Club e terzo posto per Carlotta Pietroboni dello sci club Ponte di Legno.

Quarta piazza per Emma Riva dello sci club Full mountain e quinta posizione per Clementina Corvi del G.B. Ski Club. In campo maschile nuovo campione regionale di ski cross fra i cuccioli è il madesimino Andrea Scacchi anche lui capace di bissare il successo di sabato nelle gare indicative. Al secondo posto Federico Montinelli dello sci club Pontedellolio e terza piazza per Marco Chiappini che difende i colori dell'ASD Collio. Quarto posto per Tommaso Caglioni del G.B. Ski Club e quinto posto per Mattia Faustinelli dello sci club Ponte di Legno

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

3 Aprile 1896 esce il primo numero della Gazzetta dello Sport, nata dalla fusione de Il ciclista e La tripletta

Social

newFB newTwitter