Sondrio , 12 febbraio 2018   |  

Le Guide Alpine parlano di sicurezza in montagna

La prima edizione di Turismo&Outdoor si svolge dal 15 al 18 Febbraio a Parma. ’evento è patrocinato dalle Guide alpine Italiane che saranno anche presenti in Fiera con un incontro tenuto da Alessandro Gogna e Stefano Michelazzi dal titolo “Professione Guida Alpina e cosa si deve intendere per sicurezza in ambiente e in montagna“.

Monte Bianco Guide alpine italiane

Cosa si intende per gestione del rischio? Quali aiuti ci offrono le tecnologie e quali insidie psicologiche nascondono? Di questo, della professione di Guida alpina e di altri temi caldi parleranno giovedì 15 Febbraio Alessandro Gogna e Stefano Michelazzi ospiti della Fiera di Parma Turismo&Outdoor, – Camper, Destinazioni e Sport, si svolgerà alle ore 12.30 presso presso la Technical Area nel padiglione 5, quartiere fieristico di Parma, in Viale delle Esposizioni 393A.

La prima edizione di Turismo&Outdoor si svolge dal 15 al 18 Febbraio a Parma. Si tratta di una fiera aperta al largo pubblico che ha lo scopo di avvicinare i luoghi del turismo outdoor al mondo dello sport all’aria aperta, unitamente all’attrezzatura e ai veicoli utilizzati da chi sceglie questo tipo di turismo e di stile di vita. L’evento è patrocinato dalle Guide alpine Italiane che saranno anche presenti in Fiera con un incontro tenuto da Alessandro Gogna e Stefano Michelazzi dal titolo “Professione Guida Alpina e cosa si deve intendere per sicurezza in ambiente e in montagna“.

Le Guide alpine sono infatti i professionisti della montagna, che accompagnano e insegnano le tecniche relative a tutte le attività che si possono praticare in montagna: escursionismo, alpinismo, scialpinismo, arrampicata su roccia, su ghiaccio, canyoning. Non potevano quindi mancare all’appuntamento di Parma, che si tiene per la prima volta quest’anno.

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

22 Febbraio 1931 viene varata la Amerigo Vespucci, tuttora in servizio, ed utilizzata per l'addestramento degli allievi dell'Accademia Navale di Livorno.

Social

newFB newTwitter