Sondrio, 29 novembre 2017   |  

L'energia illumina la cultura nel cuore della Valmalenco

Sempre più stretta la collaborazione tra Enel Green Power e Associazione Culturale Abriga. Siglata oggi una nuova convenzione per lo “Spazio Centrale”: il luogo dedicato al teatro e alla cultura realizzato nella Centrale Idroelettrica Enel Green Power del Mallero.

teatro1

Un anno di successi per lo “Spazio Centrale”, un luogo dedicato al teatro e alla cultura, realizzato nella storica Centrale Idroelettrica del Mallero, grazie ad un progetto promosso da Enel Green Power – la Società del Gruppo Enel per le energie rinnovabili – e l’Associazione Culturale Abriga. Oggi, attraverso la firma di una nuova convenzione, questa preziosa collaborazione si rafforza, rendendo questi spazi ancora più aperti e accessibili a tutte le associazioni culturali e ai cittadini del territorio.

Presenti oggi alla firma della Convenzione Paolo Tartaglia, Responsabile di Enel Green Power per la Lombardia, Maurizio Natali, Vicepresidente dell’Associazione Culturale Abriga e i rappresentanti degli Affari Istituzionali di Enel.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

22 Febbraio 1931 viene varata la Amerigo Vespucci, tuttora in servizio, ed utilizzata per l'addestramento degli allievi dell'Accademia Navale di Livorno.

Social

newFB newTwitter