Ardenno , 11 giugno 2018   |  

Leoni e Ciappini conquistano Ardenno

La Notturna di Ardenno “Trofeo Federico Cerasa a.m.”, organizzata dal locale gruppo sportivo il 5 giugno, ha raccolto il consueto successo di partecipazione nel puro spirito CSI.

PHOTO 2018 06 11 21 58 12

Davide Vaninetti (FB FotoRun Valtellina)

Classica prova infrasettimanale di corsa su strada nel centro storico del paese ha richiamato tantissimi partecipanti e gran parte della popolazione coinvolta nella camminata non competitiva. Prima le prove giovanili, poi la camminata e a chiudere le prove assolute femminile e maschile. Percorso cittadino veloce con strappo in salita proprio davanti alla bella Chiesa di San Lorenzo. Primi a partire i piccoli esordienti e i più veloci sono stati Teresa Buzzella (G.P. Santi Nuova Olonio) e Lorenzo Consonni (G.S. Valgerola). Nelle ragazze doppietta per il G.S. CSI Morbegno grazie ad Elisa Rovedatti e Denise Baroli mentre nei ragazzi Gabriele Sutti (G.S. Valgerola) ha preceduto Jacopo Daniele Ciapponi (Ardenno Sportiva) e Giacomo Ciaponi (G.P. Talamona) che sono arrivati al fotofinish. Nelle cadette vittoria per l’idolo di casa Alina Scottoni (Ardenno Sportiva) davanti a Laura Vola (G.S. CSI Morbegno) e Benedetta Buzzella (G.P. Santi Nuova Olonio). Nei cadetti Simone Luzzi (G.P. Talamona) ha la meglio sui diavoli rossi Francesco e Federico Bongio. Negli allievi/e imprendibili Vittoria Bassi (G.P. Talamona) e Giovanni Zugnoni (G.P. Santi Nuova Olonio).

Nella gara assoluta femminile di 3750 metri l’azzurra Roberta Ciappini (La Recastello Radici Group) ha testato la condizione facendo gara di testa, in compagnia inizialmente della compagna di squadra Arianna Oregioni che ha poi mollato nel finale ed ha rischiato di essere riacciuffata dalla neocampionessa master nei 10.000 metri Cinzia Zugnoni (G.S. CSI Morbegno) che alla fine si è dovuta accontentare del 3° posto assoluto (ma prima nelle amatori B). A completare la top five Debora Dell’Andrino (G.P. Santi Nuova Olonio), prima nelle amatori A, e Stefania Bulanti (G.S. CSI Morbegno). Gara maschile di 5 km vivace e combattuta con un quintetto composto da Francesco Della Torre (Ardenno Sportiva), Marco Leoni (G.S. CSI Morbegno), Francesco Marchetti (G.S. CSI Morbegno), Graziano Zugnoni (G.P. Santi Nuova Olonio) e Tommaso Caneva (G.P. Talamona) a fare l’andatura. A metà gara Della Torre e Leoni salutano la compagnia e battagliano fino all’ultimo metro per la vittoria.

E’ Leoni a raggiungere per primo sul traguardo, di pochi centesimi da vanti a Della Torre: 15’58”03 il tempo del morbegnese, 15’58”90 il tempo dell’ardennese. Sul terzo gradino del podio Francesco Marchetti (G.S. CSI Morbegno/16’17”81) e chiudono la top five Tommaso Caneva (G.P. Talamona/16’22”00) e Fabio Ruga (La Recastello Radici Group/16’23”66). A livello di società, i diavoli rossi del G.S. CSI Morbegno precedono l’Ardenno Sportiva e il G.S. Valgerola.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Giugno 1324 nasce il Regno di Sardegna e Corsica

Social

newFB newTwitter