Sondrio , 06 ottobre 2017   |  

Lombardia, terremoti, in prima linea sulla prevenzione

L'assesore di Regione Lombardia, Viviana Beccalossi, presente al Reas fiera della Protezione Civile a Montichiari (Bs)

Protezione Civile

Terremoto e prevenzione, sono i temi al centro del convegno cui ha partecipato l'assessore regionale alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione, nell'ambito di 'Reas', la fiera della Protezione civile in corso di svolgimento, oggi  venerdì 6 Ottobre, a Montichiari (Brescia).

Dai danni registrati in occasione dei terremoti nel Centro Italia nel 2016 e Ischia nel 2017 si ha la conferma di come sul tema della prevenzione sismica non si possa mai abbassare la guardia.  Dal 1 Gennaio 2016 la gestione della Legge sulle costruzioni in zona sismica è stata attribuita alla Regione.

Nel bilancio regionale sono già stati individuati 500.000 euro per sostenere i comuni nei compiti di vigilanza. Nelle prossime settimane saranno stabilite le linee guida per lo stanziamento.

In questi anni Regione Lombardia ha distribuito circa 8 milioni nei Comuni delle province di Brescia, Bergamo e Mantova per 22 interventi strutturali di adeguamento e miglioramento sismico degli edifici strategici. Gli interventi  hanno riguardato 13 municipi, 6 scuole, una caserma dei Vigili del Fuoco e due edifici polifunzionali. E' in corso di attuazione anche un ulteriore provvedimento in grado di finanziare miglioramenti strutturali per 1.4 milioni di euro che verranno realizzati nell'anno 2018 e 2019.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

17 Ottobre 1979  Madre Teresa di Calcutta riceve il Premio Nobel per la pace

Social

newFB newTwitter