Milano, 03 settembre 2018   |  

Lombardia: cambio al vertice Arma dei Carabinieri

Alla Caserma "Ugolini" di Milano, stamane lunedì 3 Settembre, avvicendamento tra il generale di divisione Teo Luzi, nominato capo di Stato Maggiore del Comando generale dell'Arma dei Carabinieri, che lascia il comando della Legione Carabinieri Lombardia al generale di brigata Antonio De Vita.

All'interno della caserma Ugolini di Milano, stamane lunedì 3 Settembre, alle ore 9.00 si è svolta alla presenza del Comandante Interregionale Carabinieri "Pastrengo", Generale di Corpo d'Armata Gaetano Maruccia, si è svolta la cerimonia di avvicendamento del Generale di Divisione Teo Luzi, che assumerà il ruolo di Capo di Stato Maggiore del Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri a Roma e cederà il comando della Legione Carabinieri "Lombardia" al Generale di Brigata Antonio De Vita.

Alla cerimonia sono intervenuti una rappresentanza di Ufficiali, Luogotenenti, Marescialli, Brigadieri, Appuntati e Carabinieri, in servizio ed in congedo, dell'Arma della Lombardia.

download pdf Curriculum Generale Brigata De Vita

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

12 Novembre 2003 in un attentato suicida a Nasiriya in Iraq muoiono 23 persone, tra loro 19 sono italiani: 12 carabinieri, 5 soldati dell'Esercito Italiano e 2 civili

Social

newFB newTwitter