Milano , 10 luglio 2017   |  

Lombardia, luce verde dalla Corte dei Conti

Approvato il bilancio 2016 della Regione Lombardia

Bilancio preventivo e bilancio consuntivo

La Corte dei Conti, ha parificato il Rendiconto 2016, evidenziando i seguenti elementi positivi:  

una efficiente capacità di realizzazione del bilancio (gestione e programmazione);  il pieno rispetto dell'equilibrio di bilancio;  l'abbattimento consistente del disavanzo di amministrazione unicamente dovuto alla realizzazione di investimenti senza indebitamento;  il mancato ricorso ad anticipazioni di cassa e a nuovo debito (il trend del debito permane da anni quindi in costante riduzione);  la capacità di autofinanziamento totale dei propri investimenti;  l'ottimizzazione della gestione di cassa;  l'adeguata copertura del rimanente stock di residui passivi perenti;  la significativa riduzione dei residui prodotti dalla gestione di competenza;  lo sviluppo di un sistema socio-sanitario mantenuto costantemente in condizioni di equilibrio economico ed efficiente.   

 "Non e' un caso che l'Agenzia di rating Moody's ha attribuito a Regione Lombardia una valutazione superiore a quella dell'Italia" ha commentato l'assessore all'Economia, Crescita e Semplificazione Massimo Garavaglia. Durante la Parifica la Corte ha altresi' rilevato due punti di attenzione relative alle partite infra gruppo all'interno del sistema regionale (Enti e Societa') richiedendo un'integrazione degli accantonamenti dei fondi funzionali a regolare i rapporti finanziari con gli enti e le società regionali. L'Amministrazione regionale si e' impegnata a dare seguito immediato gia' con la manovra di assestamento

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

20 Novembre 1945 inizia il processo di Norimberga contro 24 criminali di guerra nazisti della seconda guerra mondiale

Social

newFB newTwitter