Sondrio, 10 luglio 2018   |  

Lombardia, ferrovie, Fontana apre il Consiglio

I lavori della seduta del Consiglio di Regione Lombardia, stamane martedì 10 Luglio, è stata aperta dal presidente Fontana su i vari temi affrontati nei primi 100 giorni di vita del Consiglio lombardo con un particolare accenno alla situazione trasporto ferroviario

Il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, nella seduta di Consiglio, stamane martedì 10 Luglio, ha ricordato i primi 100 giorni di vita del Consiglio lombardo.

La nuova Giunta insediatasi il 4 Marzo scorso,  ha affrontato temi  come il piano regionale di sviluppo, la riforma sanitaria che può essere ancora migliorata e il capitolo trasporto ferroviario, uno dei temi più difficili da affrontare.

Fontana, ha fatto riferimento all'incontro con l'amministratore delegato di Ferrovie dello Stato Renato Mazzoncini, svoltosi ieri nel tardo pomeriggio lunedì 9 Luglio, nella riunione sono stati affrontati la possibilità di un ipotesi di accordo che intende superare gli attuali assetti gestionali del servizio ferroviario regionale ora in capo a Trenord.  Obiettivo comune garantire gli investimenti per i nuovi treni e migliorare la qualità del servizio. 

Possibile una gestione separata del servizio di trasporto ferroviario regionale. Obiettivo di Regione  è di garantire  investimenti per i nuovi treni ma anche  migliorare la qualità del servizio.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

17 Luglio 1902  Willis Haviland Carrier realizza il primo impianto di aria condizionata

Social

newFB newTwitter