Sondrio , 06 ottobre 2017   |  

Lombardia investe in innovazione e ricerca

Il Presidente di Regione Lombardia alla tavola rotonda di "Hrc Group" dove i progetti "Dote Lavoro" è tra i quattro finalisti premio Unione Europea "Regiostars"

regiostars

Progetti concreti, che sono diventati benchmark in Europa, come il  'Dote Unica Lavoro', per il quale sono stati stanziati 150 milioni di euro nel  bilancio fino al 2020, che è uno dei quattro  finalisti, tra tutte le Regioni d'Europa, nella categoria 'Istruzione e formazione' per l'edizione 2017 del Premio 'RegioStars', della Commissione Europea. Dati, progetti e traguardi al centro dell'intervento del presidente della Regione Lombardia, questa mattina venerdì 6 Ottobre, alla 'Tavola rotonda HRC Group 2017', sul tema 'Mercato del lavoro, Relazioni industriali, Sistemi di Welfare nell'era 4.0'.

In Regione Lombardia si stanno facendo applicazioni concrete e innovative, in collaborazione con imprese e parti sociali, in tanti settori, da quello scientifico a quello tecnologico, e si intende  portare la percentuale sul Pil degli investimenti in Lombardia per la ricerca dall'1,6 per cento del 2013 al 3 per cento, l'anno prossimo, il Pil della Lombardia è di 330 miliardi, quindi sono quasi 10 miliardi di euro, tra pubblico e privato, che l'anno prossimo si investiranno nella nostra regione in ricerca e innovazione.

Per tasso di occupazione la Lombardia è una tra le migliori regioni in Europa e ha già superato il livello pre crisi.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

23 Settembre 1943 Salvo d'Acquisto si offre in cambio della vita di 22 civili rastrellati dai tedeschi per rappresaglia contro un attentato compiuto il giorno prima, viene fucilato a Roma, in località Torrimpietra. Riceverà la Medaglia d'Oro al Valor Militare.

Social

newFB newTwitter