Sondrio , 09 ottobre 2018   |  

Lombardia: Stati Generali, l'informazione turistica e agroalimentare

Gli assessori regionali Lara Magoni, Turismo, marketing territoriale e Moda e Fabio Rolfi, Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi, interverranno in apertura dei lavori degli 'Stati Generali dell'informazione turistica e agroalimentare'

Gli assessori regionali Lara Magoni, Turismo, marketing territoriale e Moda  e Fabio Rolfi Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi sono intervenuti in apertura dei lavori degli 'Stati Generali dell'informazione turistica e agroalimentare' in programma  lunedì 8 Ottobre, con prosecuzione martedì 9 Ottobre a Palazzo Lombardia in Sala Biagi.

L'iniziativa, promossa dal Gruppo Italiano Stampa Turistica (Gist) e da Arga Lombardia Liguria, associazione interregionale di giornalisti agroambiente e food, si svolge con il patrocinio di Regione Lombardia e in collaborazione con l'Ordine dei giornalisti Nazionale della Lombardia, Federazione Nazionale Stampa Italiana, Unaga, Associazione Lombarda dei giornalisti e Associazione Stampa Estera sede di Milano.

La 'due giorni' permetterà di fare il punto della situazione sul lavoro dei giornalisti nei settori turistico e agroalimentare, esaminandone gli aspetti più significativi sia per l'attività svolta utilizzando i canali più  tradizionali come giornali e periodici, radio, Tv e web ma anche e soprattutto per i contenuti diffusi sui social media networks.

L'occasione sarà utile per un aggiornamento sullo stato dell'arte delle nuove professioni del digitale e quale contributo queste possano offrire per consolidare e rafforzare l'attrattività del 'Made in Italy'.

Nell'Anno del Cibo italiano 2018, turismo e comparto agroalimentare, enogastronomia e valorizzazione dei prodotti tipici, insieme all'analisi degli elementi che hanno reso la Lombardia la prima regione agricola d'Italia e la seconda in Europa, saranno i protagonisti degli Stati Generali i cui esiti saranno illustrati martedì 9 Ottobre nella conferenza stampa convocata alle 12 e alla quale parteciperanno gli assessori regionali Fabio Rolfi e Lara Magoni.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Dicembre 1842, a Fraciscio di Campodolcino (Como),  nasce don Luigi Guanella (morirà a Como il  24 ottobre 1915), riconosciuto santo dalla Chiesa cattolica.  A lui si deve la fondazione delle congregazioni cattoliche dei Servi della Carità e delle Figlie di Santa Maria della Divina Provvidenza.

Social

newFB newTwitter