Tirano, 16 settembre 2018   |  

Madonna di Tirano: le celebrazioni del 514° anno dall'apparizione

Il vescovo Oscar Cantoni, sabato 29 Settembre giorno dell'apparizione, celebrerà la Santa Messa nella Basilica del capoluogo tiranese

basilica madonna di tirano

Sono trascorsi 514 anni dall'apparizione della Madonna a Tirano, una festa amata e sentita da tutti i valtellinesi. Le manifestazioni per ricordare un così grande evento avranno inizio giovedì 20 Settembre con la Novena. La giornata inizierà con l'apertura del santuario alle ore 5.30 che prevede la preghiera del Santo Rosario e litanie mariane, a seguire la celebrazione eucaristica (con Omelia) presieduta dai sacerdoti del Vicariato di Grosio ed infine preghiera alla Madonna di Tirano ore 7.30 Santa Messa e ore 9.00 Santa Messa nella Cappella dell’Apparizione mentre alle ore 17.30 preghiera dei Vespri.

Sabato 29 Settembre celebrazione dell'apparizione con alle ore 5.00 apertura del santuario a seguire preghiera del Santo Rosario e litanie mariane e Celebrazione eucaristica presieduta da don Paolo Busato, Prevosto di Tirano, alle  ore 7.30 Santa Messa e ore 9.30 celebrazione eucaristica presieduta da don Gianpiero Franzi, Rettore del Santuario, nella Cappella dell’Apparizione.

In piazza della Basilica alle ore 11.00 solenne concelebrazione eucaristica presieduta da Sua Eccellenza Mons. Oscar Cantoni, Vescovo diocesano e nel pomeriggio recita del Santo Rosario, litanie mariane e benedizione eucaristica. Alle ore 18.00 Santa Messa con la presenza dei pellegrini provenienti dalla Valposchiavo (Svizzera)  e alla sera intorno alle ore 20.30 processione con le statue lignee della Madonna e del Beato Mario Omodei con l’accompagnamento della Banda Cittadina «Madonna di Tirano»

download pdf Locandina

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Ottobre 2003 a Roma, in piazza San Pietro viene beatificata Madre Teresa di Calcutta.

Social

newFB newTwitter