Legnano (Mi), 08 gennaio 2017   |  

Meningite: confermato caso nel milanese

Svenuto in casa, arrivato in ospedale in gravi condizioni

Ladro in corsia 594x372

È stata confermata la diagnosi di meningite per l'uomo di 49 anni, trovato svenuto a casa venerdì scorso a Busto Garolfo (Milano), e poi trasportato nel reparto di malattie infettive dell'ospedale di Legnano (Milano). 

Si tratta comunque di meningite da pneumococco (e non da meningococco, più pericolosa), quella contratta dall'uomo. La conferma dell'esito dell'esame sul batterio responsabile dell'infezione è arrivata direttamente dall'ospedale di Legnano, che ha inoltre reso noto un miglioramento nelle condizioni del paziente, ora sottoposto a trattamento.

Lo pneumococco, sempre secondo l'ospedale, non rende necessari ulteriori profilassi per parenti o persone entrate in contatto con lui.  (Fonte Ansa)

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

20 Novembre 1945 inizia il processo di Norimberga contro 24 criminali di guerra nazisti della seconda guerra mondiale

Social

newFB newTwitter