Sondrio , 08 giugno 2019   |  

Milano sequestrata cannabis light in negozio

Sono state sequestrate in un negozio di cannabis light, in via Cesena a Milano, dagli agenti della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Milano diverse tipologie di infiorescenze di canapa, per un totale di 35 confezioni e un valore complessivo di 1.500 euro.

cannabis 1

Sono state sequestrate in un negozio di cannabis light, in via Cesena a Milano, dagli agenti della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Milano diverse tipologie di infiorescenze di canapa, per un totale di 35 confezioni e un valore complessivo di 1.500 euro. Dai controlli sulla merce è infatti risultata una percentuale di principio attivo THC superiore allo 0,5 %.

«Il Ministro dell’Interno aveva dichiarato lo scorso aprile che durante i controlli che vengono effettuati con altri corpi di Stato sui cannabis shop e canapa shop, che sono sorti e si sono moltiplicati ultimamente nelle città, uno su due si è rivelato anche luogo di spaccio». è quanto dichiara l'assessore alla Sicurezza e Immigrazione di Regione Lombardia.

L'assessore prosegue «a questo si aggiunge la sentenza della Cassazione secondo la quale è vietata la vendita di oli, resina, inflorescenze e foglie di marijuana sativa perché la norma sulla coltivazione non li prevede tra i derivati commercializzabili, a meno che questi prodotti siano in concreto “privi di efficacia drogante”.
Proprio per questo, per far rispettare la sentenza e per evitare che i canapa shop si trasformino in luoghi di spaccio, è fondamentale che vengano effettuati controlli a tappeto sia nei 51 negozi milanesi, sia nei 134 lombardi».

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

22 Luglio 1894  si svolge quella che è considerata la prima vera competizione automobilistica della storia, la Parigi-Rouen.

Social

newFB newTwitter