Sondrio , 04 ottobre 2018   |  

Milano un convegno per parlare di territorio e filiera

Valorizzare i piccoli Comuni lombardi e le loro produzioni in sinergia con i sindaci e le organizzazioni di rappresentanza, per dare sviluppo ai territori.

Mostra Milano

Valorizzare i piccoli Comuni lombardi e le loro produzioni in sinergia con i sindaci e le organizzazioni di rappresentanza, per dare sviluppo ai territori. E' l'impegno preso dagli assessori di Regione Lombardia Pietro Foroni (Territorio e Protezione civile), Fabio Rolfi (Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi), Lara Magoni (Turismo e Marketing territoriale) e Massimo Sertori (Piccoli Comuni, Montagna ed Enti locali) al convegno di Coldiretti Lombardia 'Comunità e territori per il futuro della Lombardia', che si è svolto oggi, giovedì 4 Ottobre, a Milano, alla presenza, tra gli altri, di Ettore Prandini, presidente Coldiretti Lombardia, Massimo Castelli, coordinatore nazionale Piccoli Comuni Anci e Michel Marchi, coordinatore regionale Piccoli Comuni Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani).

Tutti i 34 prodotti lombardi Dop e Igp (denominazione di origine protetta e indicazione geografica protetta) riconosciuti in Europa, del valore di oltre 1,5 miliardi di euro, nascono nella rete dei piccoli Comuni, che rappresentano il 70 per cento delle Amministrazioni locali e più del 60 per cento del territorio.

Piccoli Comuni con grandi opportunità, che custodiscono, secondo i più recenti dati di Coldiretti, veri e propri tesori da valorizzare per creare nuovo sviluppo economico.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

17 Dicembre 1860 la Camera dei Deputati del Regno di Sardegna viene sciolta per consentire l'elezione del primo Parlamento italiano.

Social

newFB newTwitter