Brescia , 14 maggio 2019   |  

Mille Miglia l'Esercito corre col Biscione

Mercoledì 15 Maggio, in occasione della partenza della storica 1000 Miglia dalla piazza di Brescia, l'Esercito Italiano sarà presente non solo con uno stand promozionale ma soprattutto con una autovettura storica che prenderà parte alla competizione

Alfa Romeo Super Sport 1929

Al via della Mille Miglia  a Brescia, che partirà mercoledì 15 Maggio,  l'Esercito Italiano sarà presente non solo con uno stand promozionale ma soprattutto con una autovettura storica che prenderà parte alla competizione.

Trattasi di una Alfa Romeo modello 6c 1750 Super Sport "Zagato" del 1929 custodita dal Museo Storico della Motorizzazione Militare dell'Esercito con sede a Roma.

Alla guida dello storico veicolo ci sarà il Tenente Colonnello Cosimo Luisi, effettivo al Comando dei Supporti Logistici dell'Esercito. La Forza Armata ha partecipato per la prima volta nel 1952, quando il Ministero della Difesa iscrisse 4 autovetture tipo AR 51, due Fiat "Campagnola" e due Alfa Romeo "Matta" che corsero con i numeri 1M, 2M, 3M e 4M.

Tutte le vetture erano regolarmente di serie ad eccezione di due "varianti": l'aggiunta di un faro anteriore e di gomme con battistrada stradale. I piloti erano tutti effettivi al Corpo Automobilistico dell'Esercito e corsero indossando la divisa d'ordinanza. L'edizione 2019, alla quale sarà presente anche il Capo di Stato Maggiore dell'Esercito, Generale di Corpo d'Armata Salvatore Farina, rappresenta l'ottava partecipazione dell'Esercito alla prestigiosa manifestazione motoristica.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

17 Luglio 1902  Willis Haviland Carrier realizza il primo impianto di aria condizionata

Social

newFB newTwitter