Sondrio , 16 settembre 2017   |  

Modifiche sistema informativo all'Asst ValtLario

Restyling del sistema informativo del Laboratorio Analisi sul territorio della provincia di Sondrio

analisi

L'adeguamento tecnologico scatterà martedì 19 Settembre con possibili temporanei rallentamenti di attività. Il restyling del Sistema Informativo del Laboratorio Analisi di Asst ValtLario interesserà tutti i Centri Prelievo informatizzati esistenti sul territorio della provincia di Sondrio, fra Livigno, Bormio, Sondalo, Tirano, Sondrio, Morbegno e Chiavenna. Seguirà, poi, nell’arco di pochi mesi, l’aggiornamento tecnologico del Sistema Informativo del Laboratorio di Menaggio.

A governare i processi informatici del Laboratorio Analisi sarà, quindi, un sistema ancor più moderno e flessibile di quello già in vigore, introdotto nel 2002, e che necessitava degli opportuni aggiornamenti. Grazie ai quali, oggi, i Centri Prelievo informatizzati “viaggeranno” tutti in rete, e parleranno, quindi, un linguaggio comune, capace di garantire un livello di qualità e sicurezza del percorso di raccolta, accettazione e analisi degli emocomponenti, e non solo, il più elevato possibile.

Un passaggio nodale e non più rinviabile,  che vedrà gli operatori cimentarsi sul campo, in presa diretta, con le novità introdotte, cui si sono formati negli ultimi tre mesi. Lo “start up” dovrebbe avvenire senza particolari inconvenienti, tuttavia, non possono essere esclusi temporanei rallentamenti nell’attività dei Centri Prelievo informatizzati, in sede di accettazione dei pazienti. Possibili disagi di cui Asst ValtLario si scusa da subito e che assicura essere, eventualmente, riservati ai primi giorni di avvio del nuovo applicativo.

Uno strumento integrato nei Sistemi Informativi Aziendali e nel Servizio Sanitario Regionale, in stretta collaborazione con Lombardia Informatica, «e che permetterà una migliore, più efficiente ed efficace, interconnessione fra il Laboratorio Analisi di Asst ValtLario e tutti i reparti e servizi della nostra azienda - precisa Alberto Panese, direttore f.f. dei Sistemi Informativi Aziendali -, che potranno accedere agli esami di laboratorio con la stessa modalità con cui sono connesse le radiologie aziendali. In pratica, una volta a regime su tutta la nostra Asst, Menaggio compresa, il nuovo Sistema Informativo renderà possibile la visione in rete, da ciascun presidio, degli esami effettuati su ogni paziente»

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

17 Ottobre 1979  Madre Teresa di Calcutta riceve il Premio Nobel per la pace

Social

newFB newTwitter