Morbegno , 10 maggio 2018   |  

Morbegno: sventato furto da 55 mila euro

I Carabinieri di Morbegno, sorprendono ladri di biciclette riuscendo ad impedire un furto di biciclette di grande valore

220px Specialized road bike

Immagine di repertorio

La scorsa notte mercoledì 9 Maggio, i Carabinieri della Stazione di Morbegno, durante un servizio perlustrativo,  insospettiti da un furgone  targato con le sigle di una Provincia del Trentino   parcheggiato in una zona isolata, si apprestano ad effettuare un controllo.

I Carabinieri riscontrano  che il mezzo, di proprietà di una ditta trentina, era stato rubato la notte del 13 Aprile e che era stato utilizzato per la commissione di furti di biciclette. I militari hanno ipotizzato,  che in qualche negozio si stesse consumando il reato,  con il supporto dei colleghi della Radiomobile, perlustrano le aree limitrofe con particolare attenzione ai negozi di articoli sportivi.

Poco distante dal parcheggio i militari rinvengono, all’esterno di un negozio, alcune biciclette. Le porte dell'esercizio commerciale sono spalancate e nessuno sul posto. I ladri,  erano stati disturbati dai controlli dei Carabinieri ed erano riusciti a dileguarsi prima dell’arrivo della pattuglia.

Dalla ricostruzione dei fatti è emerso che, alle 02:00 circa, i ladri entravano nel negozio tramite una finestra  aperto l’ingresso principale del negozio, sistemano all’esterno le biciclette scelte per poi trasferirle,  nel furgone parcheggiato lì vicino. I ladri hanno notato  la pattuglia di Morbegno accanto al mezzo e temendo di essere scoperti si sono dati alla fuga abbandonando il bottino.

I Carabinieri  informano il proprietario del negozio, che informa i militari che le biciclette scelte dai ladri avevano un valore di  55 mila euro. Sono in corso ulteriori accertamenti dei Carabinieri per cercare di risalire alla banda di ladri.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

26 Maggio 1986 la Comunità Europea adotta la bandiera europea

Social

newFB newTwitter