Milano, 24 luglio 2017   |  
Politica   |  Cronaca

Morto Giovanni Bianchi, primo presidente del Partito Popolare

Aveva 77 anni, ex presidente Acli. Recentemente aveva perso l'amata figlia Sara, prematuramente scomparsa

giovanni bianchi fotoc2a9millepaesi ok 4202

Dopo una breve malattia ci ha lasciato Giovanni Bianchi di 77 anni. Primo presidente del Partito Popolare Italiano , più volte Deputato e storico Presidente Nazionale delle ACLI.
Negli ultimi anni si occupava di formazione sociale e politica in qualità di presidente nazionale dei Circoli Dossetti e presidente nazionale della associazione cristiana dei partigiani.
Fin da giovane  aveva militato nella Democrazia cristiana nella ed era stato consigliere comunale di Sesto S.Giovanni

Esponente di primo piano del cattolicesimo sociale e politico, fu amico personale del Papa Paolo VI, del cardinal Colombo e del cardinal Martini, del vescovo Teresio Ferraroni.
Il Presidente della Repubblica Mattarella ha voluto pubblicamente ricordarlo come uomo di vasta cultura , passione sociale e profonda fede religiosa.

Scrisse numerosi saggi di educazione alla politica e all'impegno sociale dei cristiani ispirato da teologi del calibro di Chenu e Von Baltashar.
Amico della Valtellina e della Valchiavenna nell'alluvione del 1987 fu vicino alle istanze del territorio a favore del quale si spese a livello nazionale. Negli ultimi anni veniva spesso in valle a tenere conferenze.
Ha raggiunto, nella Casa del Padre, l'amata figlia Sara, giornalista del Sole 24 ore, prematuramente scomparsa. (g.c.)

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Ottobre 2003 a Roma, in piazza San Pietro viene beatificata Madre Teresa di Calcutta.

Social

newFB newTwitter