Morbegno , 29 settembre 2017   |  

Morbegno: Bitto e antichi mestieri

Alla Mostra del Bitto l’arte dei maestri artigiani con dimostrazioni e degustazioni

bitto morbegno

La Mostra del Bitto, in programma a Morbegno il 14 e 15 Ottobre prossimi, si caratterizza per la valorizzazione delle tradizioni e della maestria degli artigiani che, fra antichi e nuovi mestieri, mostrano ai visitatori lavorazioni e produzioni. Le eccellenze artigiane, così come nell’edizione passata, animeranno lo spazio di Confartigianato Imprese Sondrio, all’interno della tensostruttura di piazza Sant’Antonio, denominato “La bottega: territorio, qualità e passione”, che riassume lo spirito e le finalità di un’iniziativa molto apprezzata dal pubblico.

Dal territorio gli artigiani traggono la loro forza, la qualità è lo spirito per tendere alla perfezione, nei processi e nei prodotti, la passione distingue il lavoro artigiano e artistico per dare vita a creazioni uniche.

In uno spazio di 120 metri quadrati, allestito in collaborazione con lo studio di architettura Coeso, una quarantina di imprese delle categorie Alimentari, Artigianato Artistico e Legno proporranno esposizioni, dimostrazioni, oltre che la vendita dei propri prodotti, per guidare la scoperta dei visitatori tra prelibatezze e manufatti artigiani. La Bottega, durante la due giorni, ospiterà, ad orari prestabiliti, degustazioni, dimostrazioni di lavorazioni artigianali e show cooking. Tante le novità rispetto al 2016, tra cui la collaborazione con l’associazione Mattias Onlus, che ha tra i suoi scopi quello di premiare gli studenti meritevoli delle scuole alberghiere con borse di studio per la loro specializzazione. Alla Mostra del Bitto gli alunni degli istituti Alberti di Bormio, Crotto Caurga di Chiavenna e Pfp di Sondrio e Sondalo si sfideranno nella preparazione di éclair, i pasticcini ripieni di crema e glassati i vincitori potranno partecipare a corsi tenuti dal campione del mondo di pasticceria Emanuele Forcone e dal maestro pasticcere Emanuele Toma.

Gli artigiani della categoria alimentari avranno un ruolo centrale con pasticcerie, bresaolifici, birrifici, maestri cioccolatieri e produttori di caffè che animeranno stand profumati e gustosi. Vetro, legno e pietra ollare nelle creazioni dei maestri dell’artigianato artistico, tavoli di pregio e altre realizzazione per gli artigiani del legno, oltre alla presenza istituzionale della categoria Marmi e Pietre.

Settore lattiero-caseario e artigianato alla Mostra del Bitto si uniscono sotto la bandiera della tradizione per accompagnare i visitatori alla scoperta dei loro mondi: un’esperienza esaltante e coinvolgente per il pubblico che soltanto l’evento morbegnese è in grado di assicurare.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

13 Dicembre 1294 papa Celestino V abdica, compiendo il dantesco Gran Rifiuto

Social

newFB newTwitter