Belluno , 09 gennaio 2019   |  

Esito negativo le ricerche dell'uomo scomparso in Nevegal

Nessuna notizia confortante per il 58enne milanese scomparso venerdì mattina

5683fed910

Sono purtroppo ancora negative le ricerche di R. T., il cinquantottenne milanese scomparso venerdì mattina in Nevegal. Oggi le squadre hanno percorso la parte bassa della dorsale sud del Visentin, dal Rifugio Bristot fino al Troi de Mez, mentre la parte sottostante è stata a lungo sorvolata dall'elicottero del Suem di Pieve di Cadore, con personale del Soccorso alpino di Belluno a bordo. Presenti anche i droni dei Vigili del fuoco.

Visionata a piedi la zona delle piste da sci delle Erte e i boschi attorno. Una sessantina le persone impegnate oggi tra Soccorso alpino e speleologico, Sagf di Cortina e Auronzo, Soccorso alpino dei carabinieri di Cortina, Vigili del fuoco e Protezione civile, con diverse unità cinofile.

Visionate le telecamere del Rifugio Brigata e verificate alcune segnalazioni. La ricerca riprenderà domani. I tecnici forristi del Soccorso alpino domani scenderanno i corsi d'acqua della Valle di San Mamante e della Val Malvan.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

23 Maggio 1992 - Strage di Capaci: una bomba fa saltare l'autostrada mentre transitavano le auto del giudice Giovanni Falcone e della scorta

Social

newFB newTwitter