Bormio, 15 agosto 2017   |  
Società   |  Chiesa

Numerosi i fedeli allo Stelvio per onorare la Madonna

La Messa in onore della “Madonna della neve, Regina della pace, custode del creato” celebrata domenica 13 Agosto da Fra Cesare Bedognè è stata seguita da appassionati della montagna, ma anche da tanti turisti di passaggio

MadonnaDellaNeve2017 2

Fra Cesare Bedognè, cappellano militare della Scuola Marescialli e Brigadieri dei Carabinieri - Firenze in un momento della celebrazione eucaristica

Come da tradizione, domenica 13 agosto passato, al Passo dello Stelvio, all’alpeggio Rese Basse dello Scorluzzo, alle ore 10.30, si è celebrata la Santa Messa dedicata alla “Madonna della neve, Regina della pace, custode del creato”.

L’evento è stato organizzato nella ricorrenza del Centenario della “Grande Guerra” e nel 10° anniversario di posa della statua “Madonna della Neve”, opera di Guglielmo Bertarelli “El Duca".
Fra Cesare Bedognè, cappellano militare della Scuola Marescialli e Brigadieri dei Carabinieri - Firenze, ha officiato la Santa Messa.

La manifestazione religiosa, che anche quest'anno ha visto una numerosa attenta partecipazione di appassionati di montagna e di turisti di passaggio, è stata organizzata dalla Banca Popolare di Sondrio, da Pirovano Stelvio, dal Parco Nazionale dello Stelvio, dalla Parrocchia di Bormio e dagli alpini di Bormio.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

20 Novembre 1945 inizia il processo di Norimberga contro 24 criminali di guerra nazisti della seconda guerra mondiale

Social

newFB newTwitter