Sondrio , 14 aprile 2019   |  

Olio a breve un piano regionale con produttori e consorzi

Lago di Garda fondamentale sviluppare connubio tra agroalimentare e turismo

Fotolia 115894820 Subscription Monthly M1

«L’olio del Garda è famoso per la propria qualità e per la sicurezza alimentare. Dobbiamo continuare a promuovere il connubio tra i prodotti agricoli del Garda, la ristorazione e le strutture ricettive». Lo ha detto l’assessore regionale lombardo all’agricoltura, alimentazione e sistemi verdi Fabio Rolfi intervenendo questo pomeriggio alla manifestazione That’s Garda a Salò (BS). 

«I turisti cercano sempre di più una esperienza sensoriale attraverso i prodotti tipici. La Lombardia ha eccellenze uniche da poter offrire. A breve approveremo una riforma regionale per garantire negli agriturismi i prodotti del territorio. Faremo un accordo con l’associazione dei cuochi in modo tale da ottenere lo stesso obiettivo anche nella ristorazione. Promuoverò con i produttori di olio e i loro consorzi uno specifico piano regionale sulla olivicoltura, dedicato alla ricerca, alla protezione fitosanitaria e alla promozione di un prodotto di qualità dalla grande valenza paesaggistica». conclude Rolfi.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

16 Giugno 2002 papa Giovanni Paolo II proclama Padre Pio santo con il nome di San Pio da Pietralcina

Social

newFB newTwitter