Chiavenna, 03 luglio 2020   |  

Ospedale Chiavenna in funzione servizi pediatrici e neonatologici

Nulla è cambiato per le mamme che possono rivolgersi al presidio per le visite chiamando il Centro unico di prenotazione

Chiavenna

L'ambulatorio di Neonatologia dell'Ospedale di Chiavenna, rimasto sempre aperto durante l'emergenza sanitaria e anche successivamente con accesso diretto, per garantire un servizio fondamentale, da ieri è accessibile mediante prenotazione da effettuarsi al Cup, il Centro unico di prenotazione. 

Nei giorni scorsi si è probabilmente verificato un disguido e alcune mamme hanno ricevuto un'informazione sbagliata. Il servizio pediatrico, peraltro, a Chiavenna è sempre rimasto attivo durante l'emergenza covid-19, assicurando tutte le visite pediatriche e neonatologiche con libero accesso.

Soltanto le attività ambulatoriali specialistiche erano state sospese, secondo quanto disposto dalla Regione Lombardia, ma dal 18 Maggio sono riprese regolarmente quelle relative all'Allergologia pediatrica e alla Gastroenterologia, alle quali si accede mediante prenotazione. Le visite neonatologiche sono riprese su prenotazione da ieri mentre per l'ambulatorio di Pediatria generale prosegue l'attività ad accesso libero dei pazienti, con possibilità di concordare l'orario della visita telefonando in anticipo, anche il giorno stesso, al pediatra di turno.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

11 Agosto 1966  John Lennon tiene una conferenza stampa a Chicago, scusandosi per aver detto che i Beatles erano più famosi di Gesù

Social

newFB newTwitter