Sondrio , 19 gennaio 2018   |  

Papa Francesco: un "matrimonio" tra le nuvole

Giovedì 18 Gennaio, ultimo giorno in Cile per Papa Francesco. Adesso è il turno del Perù dove già da oggi sono innumerevoli gli appunti che lo vedono protagonista.

Papa Francesco 2

Ultimo giorno di Papa Francesco in Cile. Proponiamo un breve articolo tratto da "Il Nuovo Torrazzo" che ringraziamo per la gentile riproduzione

Durante il volo Latam 1252b da Santiago del Cile a Iquique il Pontefice ha unito in matrimonio, avvenuto a 36mila piedi di altitudine, una hostess e uno steward della compagnia aerea. I neo sposi sono: Paula Podestà Ruiz, 39 anni, e Carlos Cuffando Elorriaga, 41. I due, già uniti civilmente, avevano in programma di sposarsi in Chiesa, ma a causa del terremoto del 2010 e per altri impedimenti, sono stati costretti a rimandare le nozze. “E’ una gioia immensa essere sposati dal Papa su un aereo: non c’è niente di più bello per una coppia che si ama”, ha dichiarato Carlos. “E’ avvenuto tutto in modo spontaneo, non c’era niente di preparato. Il Papa ha ascoltato la nostra storia e ha deciso di celebrare le nozze”, ha aggiunto. I testimoni sono stati il card. Pietro Parolin, segretario di Stato vaticano, e Ignazio Cueto, proprietario della Compagnia aerea Latam. Non poteva mancare, naturalmente, il bacio di rito, salutato dagli applausi. “Il sacramento del matrimonio è qualcosa che manca, oggi. Spero che questo atto possa ispirare altre coppie”, ha commentato il Papa.  

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

27 Maggio 1930 lo statunitense Richard Drew inventa il nastro adesivo.

Social

newFB newTwitter