Bormio , 01 dicembre 2017   |  

Parco dello Stelvio all'"Artigiano in Fiera"

Un “Virtual Reality Point” per far scoprire la magia del Parco dello Stelvio. Nell’ambito delle attività promozionali volte al coinvolgimento di potenziali visitatori e alla promozione turistica del territorio il Parco Nazionale dello Stelvio in Lombardia, in collaborazione con i Rifugi di Lombardia, propone un’iniziativa innovativa basata sulla tecnologia della Virtual Reality.

Lago Lame Tiziano Mochen Foto Archivio PNS

In occasione de “L’artigiano in fiera” nei giorni del 2-3- 7-8- 9-10 Dicembre sarà allestito presso l’infopoint di "EXPLORA", un “desk” attrezzato con visori tramite i quali gli utenti potranno effettuare un’esperienza immersiva, alla scoperta degli aspetti più rappresentativi del Parco Nazionale e dei sentieri che conducono ai meravigliosi rifugi che ospita.

Indossando gli occhiali virtuali Samsung Gear VR, su una seduta girevole, sarà possibile navigare lungo i sentieri, incontrare la fauna del Parco e raggiungere i ghiacciai, semplicemente orientando lo sguardo a 360 gradi. Vedute aeree panoramiche 3D del Parco, itinerari rappresentativi, habitat, flora, fauna dell’area protetta. 

L’iniziativa consentirà di “teletrasportare virtualmente” il territorio del Parco e raggiungere così oltre a potenziali visitatori, anche categorie di pubblico svantaggiate, quali persone diversamente abili, con difficoltà motorie o anziani, che grazie alla realtà virtuale potranno vivere in modo emotivamente coinvolgente luoghi e ambienti naturali del Parco difficilmente accessibili.

Il tutto presentato, naturalmente, grazie alle spettacolari modalità permesse dalle tecnologie innovative utilizzate. Si possono scaricare foto di altre esperienze organizzate dal Parco dello Stelvio a questo link: "http://lombardia.stelviopark.it/portfolio/items/un-parco-tutti-parco-dello-stelvio-realta-virtuale/"

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Febbraio 1743 a Lucca nasce Ridolfo Luigi Boccherini (morirà a Madrid il 28 Maggio 1805), prolifico compositore, principalmente di musica da camera, considerato il maggior rappresentante della musica strumentale nei Paesi neolatini europei durante il periodo del Classicismo

Social

newFB newTwitter