Pila , 12 aprile 2017   |  

Pila, lombardi guadagnano due quarti posti

La pista aostana di Pila, Renato Rosa, ha ospitato, martedì 11 Aprile, la prova tricolore di slalom gigante valida per l’assegnazione del titolo di campione italiano di categoria.

Sci alpino Matteo Marsaglia FB 800x529 800x529

La prova maschile ha visto primeggiare due piemontesi: Edoardo Saracco dell’Equipe Limone Piemonte, primo e Leonardo Rigamonti dello sci club Sansicario, secondo. Compelta il podio Alberto Cellie del comitato appennino-emiliano. Miglior performance lombarda quella di Emilio Bellardini. Il bresciano dello sci club Collio si ferma al quarto posto a soli 11 centesimi dal podio. Ed ancora nella top ten entra anche Andrea Bertoldini dello sci club lecchese Alta Valsassina, e Alberto Claudani dello sci bresciano Ski Team Valpalot. Da segnalare anche l’undicesimo posto, a pari merito di Pietro Giovanni Motterlini. Il madesimino centra l’undicesimo posto in coabitazione con il piemontese dell’Equipe Limone Piemonte Luigi Graziano.


Un altro quarto posto arriva nella prova rosa con la verbanese del Jolly Sport Martina Marangon. Per la cronaca la prova fra le porte larghe è stata vinta dalla trentina Beatrice Sola. Dietro di lei la friulana dello sci club CAI XXX Ottobre Beatrice Rosca e quarto posto per un’altra trentina: Francesca Gatta. Alle spalle della Marangon, quindi al quinto posto c’è Ludovica Loda dello Ski Team Valpalot. Ed ancora 11esimo posto per la bresciana dello sci club Collio Veronica Bruni. Nelle prime venti entra anche Noemi Gurini. La valtellinese dello sci club Santa Caterina termina al 14esimo posto in coabitazione con la valdostana di Chamolè Francesca Minellono.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Agosto 1419 posa della prima pietra dello Spedale degli Innocenti a Firenze, ritenuto il primo edificio rinascimentale mai costruito

Social

newFB newTwitter