Sondrio , 06 maggio 2017   |  

Positivo il bilancio di "Valtellina Turismo"

Dalla condivisione con Regione Lombardia e territorio alle numerose azioni nell’ambito della promozione e della comunicazione

Platea201

Cresce costantemente il progetto di valorizzazione turistica della destinazione Valtellina, grazie alle azioni messe in campo e condivise con Regione Lombardia e partner locali. Un’iniziativa di lungo respiro, che rappresenta il fulcro dell’attività svolta nell’ultimo anno da Valtellina Turismo, come confermato in occasione dell’assemblea dei soci del sodalizio. L’incontro ha avuto luogo nella mattinata di venerdì 5 Maggio, nella sala assemblee dell’Unione del Commercio, del Turismo e dei Servizi della provincia di Sondrio. Un’occasione per tracciare il bilancio di 12 mesi di operato.

Tra iniziative messe in campo da Valtellina Turismo, meritano particolare evidenza la formazione e la sensibilizzazione degli operatori rivolta alla percezione di una destinazione unilaterale riguardo, sono stati organizzati i "Valtellina Open Days", giornate di formazione nei confronti degli operatori per favorire la conoscenza del territorio valtellinese, specialmente con riferimento alle attrattività meno note. A ciò si sono aggiunti gli eventi di formazione in aula, come il convegno dedicato alla formazione enogastronomica. Inoltre, è stato ideato e realizzato il bollettino Valtellina che, inviato quindicinalmente a tutti gli operatori, si traduce in un riepilogo dei principali eventi del mese e delle novità della stagione, e si prefigge anch’esso di favorire la percezione di una destinazione unitaria. Sempre in tema di formazione, il 18 maggio verrà realizzata a Sondrio in Camera di Commercio la tappa valtellinese di "Inlombardia1A", rassegna di formazione sul turismo rivolta agli operatori del settore.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

22 Agosto 1968 papa Paolo VI arriva a Bogotá, Colombia. È la prima visita di un papa in America Latina

Social

newFB newTwitter