Sondrio, 03 settembre 2018   |  
Cronaca   |  Chiesa

Ricordate le figure dei fratelli Aldo e Sergio Gusmeroli

Una Messa di suffragio è stata celebrata da don Augusto Bormolini a Tartano, all’Alpe Torrenzuolo, localita’ Monte di Coch

IMG 20180902 WA0013

A Tartano, all’Alpe Torrenzuolo, localita’ Monte di Coch, domenica 2 Settembre si è tenuta la manifestazione per ricordare Sergio e Aldo Gusmeroli, due fratelli prematuramente scomparsi educatori di tanti giovani a Sondrio.

Quindici anni fa scompariva Aldo e cinque anni dopo Sergio.

Un gruppo numerosi di amici, provenienti anche da fuori provincia, ha percorso il cammino da Tartano al Bivacco a loro dedicato a quota 1885 metri.

Di fronte ad uno scenario stupendo coronato dalla cime della Badile e del Cengalo, la Santa Messa è stata celebrata dall’amico don Augusto Bormolini, che nei primi anni del suo ministero è stato parroco della Valtartano.
I

n seguito è stata benedetta la grande croce in larice eretta dai giovani di Tartano sulla quale è scolpita la targa che riporta le seguenti parole: “ Minute o gigantesche, son segno di speranza: di un promesso incontro, di un riscatto atteso, di sollievo eterno”.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

17 Dicembre 1860 la Camera dei Deputati del Regno di Sardegna viene sciolta per consentire l'elezione del primo Parlamento italiano.

Social

newFB newTwitter