Sondrio, 03 settembre 2018   |  
Cronaca   |  Chiesa

Ricordate le figure dei fratelli Aldo e Sergio Gusmeroli

Una Messa di suffragio è stata celebrata da don Augusto Bormolini a Tartano, all’Alpe Torrenzuolo, localita’ Monte di Coch

IMG 20180902 WA0013

A Tartano, all’Alpe Torrenzuolo, localita’ Monte di Coch, domenica 2 Settembre si è tenuta la manifestazione per ricordare Sergio e Aldo Gusmeroli, due fratelli prematuramente scomparsi educatori di tanti giovani a Sondrio.

Quindici anni fa scompariva Aldo e cinque anni dopo Sergio.

Un gruppo numerosi di amici, provenienti anche da fuori provincia, ha percorso il cammino da Tartano al Bivacco a loro dedicato a quota 1885 metri.

Di fronte ad uno scenario stupendo coronato dalla cime della Badile e del Cengalo, la Santa Messa è stata celebrata dall’amico don Augusto Bormolini, che nei primi anni del suo ministero è stato parroco della Valtartano.
I

n seguito è stata benedetta la grande croce in larice eretta dai giovani di Tartano sulla quale è scolpita la targa che riporta le seguenti parole: “ Minute o gigantesche, son segno di speranza: di un promesso incontro, di un riscatto atteso, di sollievo eterno”.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Ottobre 2003 a Roma, in piazza San Pietro viene beatificata Madre Teresa di Calcutta.

Social

newFB newTwitter