Chiavenna, 24 gennaio 2020   |  

Ritorna in funzione autovelox in via Volta a Chiavenna

Riattivato dopo la distruzione a causa di atti vandalici avvenuti nell'Ottobre dello scorso anno. L'obiettivo è garantire la sicurezza dei cittadini

gatso 1856324 640

Riattivato dal dal 1 febbraio 2020, il sistema di controllo della velocità posizionato in Via Volta oggetto a Chiavenna. Il lavoro di queste settimane è stato quello di riparazione e sostituzione delle apparecchiature gravemente danneggiate. Inoltre, proseguono le indagini per scoprire l'autore del danneggiamento dell'autovelox avvenuto nel mesi di Ottobre dello scorso anno.

Nel frattempo la zona, adiacente è stata illuminata ed è attivo un sistema ad infrarossi di videosorveglianza. Oltre alla imponente segnaletica verticale con numerosi cartelli e a quella orizzontale con vistosissimi limiti di 50km/h è stata attivata una ulteriore segnalazione luminosa di attenzione.

Tutto questo per ribadire la presenza del sistema di rilevazione della velocità e del limite fissato a 50km/h che,se superato, (con i margini di tolleranza mai inferiori a 5km/h come previsto per legge) dà luogo alla sanzione.

L'obiettivo è la sicurezza delle persone ma soprattutto far comprendre che nel centro abitato si deve circolare a 50km/h secondo il limite previsto in quel tratto.
I dati ufficiali registrati confermano durante il periodo di funzionamento del'autovelox c' è stata una riduzione di quasi 5 volte il numero di infrazioni registrate.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

23 Febbraio 1455 data tradizionale di pubblicazione della Bibbia di Gutenberg, il primo libro occidentale stampato con caratteri mobili

Social

newFB newTwitter