Rovereto, 03 agosto 2017   |  

Rovereto, la camminata della fraternità con i migranti

n occasione delle celebrazioni votive del 5 agosto per la festa di Maria Ausiliatrice, patrona di Rovereto, il Consiglio decanale ha organizzato la sera della vigilia, venerdì 4 agosto, una Camminata della fraternità, coinvolgendo anche i migranti, in particolare coloro che vivono a Rovereto e in Vallagarina.

camminata della fraternita 2017

“Insieme con gli immigrati per costruire la pace”,recita il sottotitolo dell’iniziativa che prenderà le mosse dalla chiesa di san Marco per arrivare fino alla Campana dei Caduti, sul Colle di Miravalle. Il gruppo scout AGESCI di Rovereto guiderà il cammino portando la Croce di Lampedusa, costruita con il legno dei “barconi della speranza” naufragati nel Mediterraneo. La croce è divenuta ormai simbolo itinerante, in tutta Italia, del dramma dei migranti, così come il presepio di Lampedusa, costruito con il medesimo materiale e collocato in questi giorni in san Marco. 

L’invito, sottolinea il Consiglio decanale, è rivolto a tutti gli immigrati e richiedenti asilo presenti tra noi e a tutte le comunità del nostro decanato, in particolare ai giovani, alle famiglie e a tutti coloro ai quali sta a cuore l’accoglienza e la convivenza fraterna”.

 

Venerdì 4 Agosto, l’appuntamento è nella chiesa di san Marco prima della partenza della camminata (ore 19.00). Giunti sul Colle di Miravalle, si terrà una preghiera interreligiosa, conclusa dal suono della Campana dei Caduti, “Maria dolens”, alle ore 21.30.

Sabato 5 Agosto, Festa votiva dell’Ausiliatrice, alle ore 10.00 solenne concelebrazione eucaristica nella chiesa di san Marco; nel pomeriggio, alle ore 17.00, la recita del rosario e il canto delle litanie, a cui seguirà (ore 18.00) la processione con la lettura del voto e l’offerta del cero votivo da parte del sindaco. La giornata si chiude alle ore 20.30 con la cena sobria di condivisione in piazza san Marco e via della Terra.   

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Ottobre 2003 a Roma, in piazza San Pietro viene beatificata Madre Teresa di Calcutta.

Social

newFB newTwitter