Segrate, 14 marzo 2018   |  

Rugby femminile: AlpiYó fine settimana nero

Pessima domenica per le ragazze AlpiYó; a Segrate va in scena la peggiore delle prestazioni

femminile

Le condizioni climatiche e del campo ci hanno da subito penalizzato; pioggia, fango e freddo l'hanno fatta da padrona e non ci hanno permesso di mettere in campo le nostre abilità principali di continuità della palla. Tre sconfitte su tre partite giocate con qualche sprazzo di positività nella finale per gli ultimi posti. Sicuramente ci sarà la possibilità di rifarsi contro squadre più alla nostra portata. Molto positivo l'esordio della morbegnese Giulia Marchini ed è da segnalare anche la bella prestazione di Rossi e Gaglia, due mete a testa.

Formazione: Rossi, Gaglia, Salinetti, Marchini, Cerri, Paini, Ambrosini.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

24 Settembre 2008 Taro Aso, 68 anni, è il primo cristiano ad essere eletto primo ministro in Giappone.

Social

newFB newTwitter