Sondalo , 12 marzo 2018   |  

Rugby Sondalo vittoria contro Bergamo

Terza vittoria consecutiva della squadra sondalina

Denis Trabucchi

Denis Trabucchi

Quella tra Bergamo e Sondalo è stata una partita d’altri tempi con il gioco che non si scostava dai dintorni del pacchetto di mischia ed un continuo batti e ribatti tra gli avanti. Alla fine le mischie chiuse hanno superato abbondantemente la trentina, una cosa anomala nel rugby moderno. I primi venti minuti di gioco sono stati favorevoli ai padroni di casa che prendevano il sopravvento grazie anche alla poca confidenza della prima linea sondalina rinnovata per due terzi. La difesa tuttavia reggeva l’impatto. Poi, con il primo cambio al 30’ e l’inserimento del tallonatore titolare Iain Sinclair il Sondalo riacquistava più equilibrio e si mostrava a sua volta pericoloso. Il risultato però non si schiodava dallo 0-0.

Nella ripresa erano sufficienti dieci minuti ben giocati per permettere ai valtellinesi dapprima di mettere a segno un calcio piazzato con Zucchelli e poi di siglare la meta del break con Trabucchi. Una volta acquisito il vantaggio i sondalini reggevano bene alla reazione del Bergamo e mantenevano il controllo della gara fino al 70’, sistemando anche la mischia chiusa con l’ingresso di Cenini. Negli ultimi dieci minuti il Bergamo tentava a più riprese di riagguantare la partita, ma prima Zucchelli e poi un indomito Dennis Trabucchi, alla fine riconosciuto unanimemente come Man of the Match; salvavano due situazioni critiche e mantenevano inviolata la propria meta.

Prossimo incontro: domenica 18 Marzo, a Sesto S. Giovanni ore 14.30: Sesto S. Giovanni - Sondalo (A.S.)

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

18 Giugno 1836 il generale Alessandro La Marmora fonda il corpo dei Bersaglieri

Social

newFB newTwitter