Torino, 24 marzo 2020   |  

Sauze d'Oulx il Soccorso Alpino piemontese porta viveri a un albergo

Martedì 24 Marzo, titolari di un albergo in quarantena per essere venuti a contatto con clienti sospettati di essere contagiati hanno ricevuto viveri e altri beni da parte del Soccorso Alpino piemontese

soccorso alpino

Nella giornata di oggi, martedì 24 Marzo, i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese sono intervenuti nel comune di Sauze d'Oulx per portare viveri e beni di prima necessità al personale di un albergo sulle piste da sci.

I titolari della struttura e i lavoratori si trovano in isolamento volontario dopo essere venuti a contatto nelle scorse settimane con clienti sospetti contagiati da Covid-19.

Poiché la presenza di neve impedisce di accedere con le autovetture, tramite il COC del Comune si è deciso di affidare l'operazione al personale del Soccorso alpino con una motoslitta. Si tratta del secondo intervento di questo genere effettuato questa settimana.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

6 Giugno 1861  Camillo Benso Conte di Cavour muore a Torino

Social

newFB newTwitter