Pila , 13 aprile 2017   |  

Sci Alpino: Filippo Della Vite conquista l'argento

Arriva un'altra medaglia per la categoria Allievi del Comitato FISI Alpi Centrali impegnata nelle prove tricolori di sci alpino a Pila.

La Coppa del mondo di Sci alpino

Dopo il "triplete" calato ieri, oggi sale sul secondo gradino del podio il bergamasco "griffato" sci club Radici Filippo Della Vita che centra l'argento nella gara di slalom speciale che si è svolta sulla pista Leisse.

A vincere, ed a laurearsi nuovo campione italiano in questa categoria ed in questa disciplina è stato il trentino dell'ACVR Filippo Collini che ha concluso la sua performance con il crono di 1'30,95 e rifilando 5 decimi al bergamasco. Terza piazza per l'emiliano Tommaso Saccardi che ha fatto fermare il crono sul tempo di 1'31.59. Ed ancora: nella top ten troviamo anche l'ossolano Luca Brusa del Centro Agonistico Domobianca che raccoglie la nona posizione. Sempre per quanto riguarda i colori del Comitato FISI Alpi Centrali 15esima piazza per il bergamasco dell'UBI Banca Goggi Matteo Noris.

La prova femminile ha visto primeggiare la cuneese del Mondolè Ski Team Martina Piaggio che ha concluso con il crono di 1'36.43 e mettendosi alle spalle la veneta dello Ski College Veneto Valentina Savorgnani anche oggi sul podio di queste competizioni tricolori. Terza piazza per la fiorentina Matilde Gavazzi che difende i colori dell'Academy School, bronzo con il tempo di 1'38.36. Miglior performance per il Comitato FISI Alpi Centrali quella dell'ossolana "griffata" Ossola Ski Team Federica Lani che è ottava al termine delle due manche fra le porte strette. Alle sue spalle la bergamasca dfello sci club Radici Group Benedetta Giordani. Ed ancora nelle prime venti troviamo: Isabella Lantieri dello Ski Team Valpalot ed Ottavia Biagi dello sci club Penne Nere che termina 20esima in coabitazione con la valdostana dello sci club Crammont Annette Belfrond. (M.C.)

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

30 Aprile 1993 l'Organizzazione europea per la ricerca nucleare (Cern) annuncia che il World Wide Web sarà gratis per tutti.

Social

newFB newTwitter