Bormio , 24 novembre 2019   |  

Sci alpino speciale di Bormio Giordani è quarta

Slalom speciale, domenica 24 Novembre, a Bormio valido per il circuito FIS NJR "Walter Fontana - Cancro Primo Aiuto" di sci alpino

bormio 241119

Slalom speciale, domenica 24 Novembre,  a Bormio valido per il circuito FIS NJR "Walter Fontana - Cancro Primo Aiuto" di sci alpino. In campo femminile prosegue il buon momento di Benedetta Giordani che dopo il secondo posto di ieri nella prova di gigante, quest'oggi in slalom speciale raccoglie un ottimo terzo posto. Ad imporsi è stata Martina Piaggio del Mondolè Ski Team che conclude con il crono di 1:39.80.

Alle sue spalle la valdostana dello sci club Valtournanche Carole Agnelli che fa fermare il cronometro a 1:40.04. Come detto, terza piazza per l'alfiere dello sci club Radici Group con il tempo di 1:40.72. Nella top five entrano anche Gaia Blangero dell'Equipe Piemonte che conclude al quarto posto in 1:40.75, e Gaia Palamara dello sci club Druscie Cortina che chiude al quinto posto in 1:41.31. Sempre per quanto riguarda i colori del Comitato FISI Alpi Centrali entrano nella top ten: Laura Rota e Gaia Cattaneo. Le due atlete "griffate" GB Ski Team chiudono rispettivamente in sesta e decima piazza.

In campo maschile successo assoluto per il britannico Max Vaughton che si impone con il tempo di 1'37.25. Alle sue spalle il piemontese dello Ski College Limone Corrado Barbera in 1'37:47. Completa il podio il carabiniere Goffedro Mammarella in 1'37.78. Quarta piazza per Davide Iozzelli, sci club Riolunato in 1'38.47 e quinta posizione per Tommaso Nardi dello sci club Druscie - Cortina con il tempo di 1'38.82. Da segnalare, per i colori lombardi, il settimo ed ottavo posto per i bormini Simone Da Prada e Tommaso Canclini. (M.C.)

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

7 Dicembre 1941 seconda guerra mondiale: i giapponesi attaccano la base navale statunitense di Pearl Harbor. L'episodio segna l'ingresso ufficiale degli USA nel conflitto

Social

newFB newTwitter