Sondrio , 14 settembre 2020   |  

Sci dopo Lavazè i fondisti lombardi a Tirrenia

Dopo l’ottimo lavoro svolto a Passo Lavazè coach Corrado Vanini sta programmando un nuovo collettivo per la formazione maschile e femminile dello sci nordico “griffata” Comitato FISI Alpi Centrali.

FisiMilano 190920 a

La nuova sessione di lavoro si svolgerà presso il centro di preparazione olimpica del CONI di Tirrenia dal 21 al 29 settembre prossimi. “Ho scelto questa sede – commenda coach Vanini – perché ho previsto un mese di Ottobre e di Novembre in ghiacciaio con allenamenti di carico sugli sci. Per tanto, in modo propedeutico abbiamo deciso di organizzare questo collettivo al centro di preparazione olimpica di Tirrenia dove andremo a sostenere allenamenti mirati al carico a secco. Durante questi giorni, comunque, i ragazzi e le ragazze della nostra squadra faranno sessioni di allenamento di ski roll in pista.” Una scelta che il tecnico dello sci nordico lombardo vuole anche per compattare il gruppo e lo spirito di squadra.

Intanto, ieri, domenica 13 Settembre, si è svolto il secondo raduno del Progetto Giovani, proposto dalla Fisi Milano e coordinato dal Responsabile Provinciale Carlo Salvioni. Il gruppo era composto da 9 ragazzi (5 femmine e 4 maschi) e si è ritrovato presso il Centro Sportivo Comunale di Biassono per svolgere una prima parte di atletica e una seconda di ski roll. I partecipanti: Biella Giorgia, Biella Alessandro, Colombo Matteo Forzatti Arianna, Forzatti Sofia, Panizza Riccardo del Team Brianza di Lissone, e Broggini Lucia, Corti Matilde del Gr. Camosci di Seregno. I nove atleti sono stati seguiti da Furio Agradi (Laureato in Scienze Motorie), Andrea Arosio (Istruttore Fidal), Valeria Pagani (Istruttore Coni), Fabio Pelucchi (Laureato in Scienze Motorie e Istruttore Fidal), Simone Ripamonti (Maestro di Sci) e Eleonora Villa.

“ Il gruppo ha lavorato molto bene, sia nella parte atletica che nella parte tecnica con lo ski roll” il commento del responsabile provinciale Salvioni che prosegue: “nell’occasione abbiamo consegnato a tutti i componenti, del materiale che Fisi Milano, grazie alla collaborazione con: df Sport Specialist, EffebiWear, Minerali e Arte e Rode hanno messo a disposizione per i nostri giovani e per i tecnici. Come responsabile sono soddisfatto di come sta andando il progetto. Con i tecnici si è valutato, visto il periodo senza competizioni, di proporre un raduno al mese per stimolare i giovani e creare gruppo. Il prossimo si terrà ad ottobre a Lissone, grazie alla collaborazione che Fisi Milano ha stipulato con l’amministrazione comunale”.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

28 Settembre 1928 è istituita in Italia la Federazione italiana rugby (Fir)

Social

newFB newTwitter