Sondrio , 24 gennaio 2020   |  

Scuola e Ats della Montagna un nuovo accordo per promuovere la salute

Incontro che si è svolto, giovedì mattina 23 Gennaio, tra mondo della scuola e Ats della Montagna per presentare il nuovo Accordo di Rete Scuole che promuovono la salute (Sps).

Incontro con i dirigenti per il nuovo accordo Scuole che promovono la salute

Si è svolto  giovedì 23 Gennaio, presso la sede dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Sondrio, l’incontro per la presentazione del nuovo Accordo di Rete Scuole che promuovono la salute (Sps) della quale, in provincia, al momento, fanno parte 9 Istituti comprensivi ed 1 istituto di scuola superiore: l’Ic “Paesi Orobici (scuola capofila), Ic Novate Mezzola, Ic Ardenno, Ic Grosio Grosotto Sonalo, l’Istituto paritario “Pio XII”, l’Ic “Sondrio Centro”, l’Ic “Paesi Retici”, l’Ic Tirano, l’Ic “Bertacchi” di Chiavenna e l’Istituto “Besta-Fossati” di Sondrio. Una mattinata di confronto per approfondire e sviluppare iniziative volte alla sensibilizzazione e all’educazione degli studenti circa la sicurezza della persona e di corretti stili di vita, nel corso della quale sono intervenuti il dirigente Ust, Fabio Molinari, il dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo “Paesi-Orobici” di Sondrio - scuola capofila provinciale, Maria Pia Mollura, la docente referente, Simona Sala Tenna e la referente per l’Ats della Montagna, Maria Stefania Bellesi.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

16 Febbraio 2005 in Italia entra in vigore il trattato di Kyoto, con l'obiettivo di ridurre, entro il 2010, l'emissione di anidride carbonica del 6,5% rispetto al 1990.

Social

newFB newTwitter