Sondrio , 09 luglio 2019   |  

Sezione Valtellinese dell'Associazione Artiglieri in Germania

La Valtellina impegnata nella 47 International shooting competition a Baden Wüttemberg

IMG 20190707 WA0013

Venerdì 5 e sabato 6 Luglio una rappresentanza della Sezione Valtellinese dell'Associazione Artiglieri è stata impegnata nella "47° International Shooting Competition ", organizzata dal Landeskommando Baden Wüttemberg e dal Bundeswehr.

Come nella maggior parte delle gare militari internazionali si sono utilizzate le armi d'ordinanza dell'esercito del paese ospitante, in questo caso trattasi del  fucile Heckler & Koch G36, la pistola Heckler & Koch P8, la mitragliatrice MG3. In questa occasione le nazioni partecipanti erano Svizzera, Germania, Francia, Spagna, repubblica Ceca, Olanda, Stati Uniti, Lettonia e  Italia erano presenti  circa 200 tiratori.

Nella giornata di venerdì 5 Luglio si sono tenute le prove per conseguire il brevetto di tiratore dell'Esercito Tedesco e su 8 tiratori sono stati ottenuti un brevetto livello "argento" (Pinna) e quattro brevetti livello "oro" (Bagnaschi, Barini, Milani, Monticelli). Nella gara a squadre effettuata nella giornata di sabato 6 Luglio gli italiani  si sono piazzati all'8° posizione assoluta, che equivale al miglior piazzamento tra le squadra italiane.

Il lato positivo di questa manifestazione é lo spirito di fratellanza che si instaura tra le numerose delegazioni, che rappresenta un vero e proprio valore aggiunto.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

16 Ottobre 1986 Reinhold Messner raggiunge la vetta del Lhotse (Nepal) e diventa il primo uomo ad aver scalato tutte le quattordici vette che superano gli 8000 metri

Social

newFB newTwitter