Lecco, 13 giugno 2019   |  

Soccorso Alpino della Valsassina e Valvarone Lariana al lavoro nel lecchese

Diversi interventi da parte dei tecnici del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico nella zona del lecchese e Valsassina durante il maltempo che ha colpito la Lombardia

Hanno cominciato in mattinata per essere presenti anche durante l’emergenza maltempo che ha interessato la provincia di Lecco. Una ventina di tecnici Cnsas della stazione di Valsassina e Valvarrone della Lariana stanno operando e proseguiranno, giovedì 13 Giugno, per assistere a una serie di situazioni in cui è stata richiesta la loro presenza.

Poco prima  hanno aiutato nello sgombero di una famiglia in una baita d’alpeggio a Pagnona; in contemporanea è arrivata la richiesta d’intevento per un’altra famiglia. Le squadre erano attive anche a Premana e poi hanno accompagnato alla diga di Pagnona i tecnici Enel che dovevano salire per verificare la sicurezza della diga.  Giovedì 13 Giugno, il sindaco di Primaluna ha richiesto la disponibilità delle squadre di pronto impiego e per l’assistenza ai geologi nella zona del Monte Olino.  

Il maltempo delle ultime ore su diverse zone dell’arco alpino impone la massima attenzione. Per chi va in montagna, è opportuno consultare sempre le previsioni meteorologiche, attraverso i bollettini ufficiali; in questi giorni è fortemente consigliato valutare bene lo stato dei sentieri, agibilità e fattibilità dei percorsi, informandosi presso i comuni interessati su eventuali variazioni della viabilità e sullo stato di accesso disposto dalle ordinanze.

Particolare attenzione va data a vallette e corsi d’acqua, anche di piccole dimensioni, perché possono ingrossarsi all’improvviso a causa di temporali e acquazzoni.

Le stazioni locali del Soccorso alpino sono a disposizione per dare informazioni, i nostri tecnici conoscono bene il territorio e possono esservi d’aiuto; consultate anche le guide alpine e i professionisti della montagna prima di programmare una escursione.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

24 Agosto 1862 la Lira Italiana diventa la moneta unica del Regno d'Italia

Social

newFB newTwitter