Sondrio , 06 settembre 2017   |  

Sondrio: bando turismo e attrattività

La provincia di Sondrio coglie questa importante opportunità con circa 140 domande corrispondenti a quasi 4 milioni di euro di contributi, a fronte di circa 20 milioni di investimenti, un dato significativo a livello regionale

6059ee be62e703f9e74afb940516befdeb51de.png srz 1460 610 85 22 0.50 1.20 0

Una provincia dai piccoli numeri (circa il 2 per cento della popolazione e del PIL lombardi) ma che, a volte, si segnala per i suoi significativi risultati, frutto delle sinergie messe in campo dalle rappresentanze attive ai vari livelli sul territorio. È quanto è accaduto con il bando regionale ‘Turismo e Attrattività’ che, pubblicato nell’ Aprile scorso, ha messo a disposizione delle piccole e medie imprese ricettive lombarde una dotazione di 32 milioni di euro a fondo perduto.

Una misura destinata ai titolari e ai gestori delle strutture alberghiere, extralberghiere e dei pubblici esercizi (bar e ristoranti), con l’obiettivo di promuovere la realizzazione di progetti di riqualificazione nel settore della ricettività e dell’accoglienza, concedendo contributi a fondo perduto pari al 40 per cento dell’investimento ammesso. Un volano per il nostro turismo, un’occasione da non perdere che le imprese valtellinesi interessate hanno dimostrato di saper cogliere.

Sono positivi, infatti, i numeri emersi per la Valtellina, pur escludendo al momento la Valchiavenna in quanto le determinazioni riguardo ai fondi che verranno ad essa destinati come Area interna sono ancora in via di definizione da parte di Regione Lombardia. Dati alla mano, sono circa 1.200 le domande presentate a livello regionale e al 4 agosto, data di pubblicazione dell’ultima graduatoria, la Regione ha istruito 1.052 pratiche, di cui 937 ammesse a finanziamento, a fronte di 115 richieste non accolte.

Per quanto riguarda la Provincia di Sondrio ad oggi sono state ammesse a finanziamento circa 140 domande (di cui quasi un terzo istruite con la collaborazione dell’Unione del Commercio e del Turismo), che prevedono un ammontare complessivo di investimenti pari a circa 20 milioni di euro e un contributo a fondo perduto di quasi 4 milioni di euro, corrispondenti a circa il 15 per cento del totale regionale.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

22 Settembre 1499 con il trattato di Basilea la vecchia Confederazione, che ha dato origine alla Svizzera, diventa uno stato indipendente.

Social

newFB newTwitter