Sondrio , 12 marzo 2018   |  

Sondrio: dipendenti all'estero stato dell'arte

Approfondimenti sul tema con l’incontro organizzato da Confindustria Lecco e Sondrio il 14 marzo presso la sede di Lecco, in collegamento con Sondrio

NETWORK

Gestire le trasferte dei dipendenti all’estero per lo svolgimento di prestazioni temporanee di servizi come montaggio degli impianti, collaudo, manutenzione, interventi tecnici è sempre più complesso. Le imprese sono infatti chiamate, in questi casi, ad una serie di adempimenti ed obblighi introdotti in Europa dalla Direttiva 2014/67/UE, che è stata recepita con modalità diverse nei vari Stati.

Nel corso dell’incontro dal titolo "Trasferte brevi e invio di personale tecnico all’estero", in calendario il 14 Marzo alle ore 14.30 (sede di Lecco dell’Associazione, in
collegamento con quella di Sondrio) verranno dunque presentati i principali adempimenti previsti dalla normativa locale di alcuni Paesi dell’Unione europea e della Svizzera.

Per aziende a forte vocazione all’export come quelle del territorio, i temi trattati sono particolarmente importanti, così come può essere uno strumento interessante il portale appositamente messo a punto per la pianificazione, gestione e archiviazione delle pratiche di trasferta che verrà presentato durante il workshop.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

17 Dicembre 1860 la Camera dei Deputati del Regno di Sardegna viene sciolta per consentire l'elezione del primo Parlamento italiano.

Social

newFB newTwitter